Cerca:
Home Alla scoperta dell’Iran

Alla scoperta dell’Iran

Un paese ancora sottovalutato e tuttavia ricco di possibilità. Con i suoi 77 milioni di abitanti, l’Iran è oggi la 17esima economia del mondo. «Un piazzamento temporaneo e destinato a cambiare nel prossimo futuro» afferma Mohammad Nazifi, project manager di Euro Orient Export, la società che ha affiancato Confartigianato Imprese Varese e i suoi associati alla scoperta del Paese medio orientale nella giornata di mercoledì 4 novembre. «Grazie all’accordo siglato lo scorso 14 luglio – continua Nazifi – e che, con tutta probabilità verrà ratificato a gennaio, l’Iran potrà tornare a correre sui mercati internazionali aprendo nuove prospettive anche alle imprese italiane».
La sua posizione strategica, l’età media della popolazione, il costo del lavoro e soprattutto la sua politica favorevole agli investimenti, rendono l’Iran estremamente attrattivo in un momento storico in cui la situazione in Medio Oriente è quanto mai instabile.

«Il mercato va studiato attentamente – continua Nazifi – per questo siamo lieti di affiancare Confartigianato Varese che analizza caso per caso le possibilità offerte dal mercato. Ogni impresa deve studiare una strategia sul medio lungo periodo, senza procedere a spot e senza aver paura di confrontarsi con la prima economia del Medio Oriente. Il mercato iraniano è totalmente diverso da quello del Nord-Africa, anche per questo è potenzialmente ricco di grandi opportunità».

Dopo la presentazione delle principali caratteristiche dell’economia iraniana, le imprese presenti all’incontro hanno potuto sostenere un colloquio individuale con Mohammed Nazifi per valutare le potenzialità dei loro prodotti sul mercato iraniano. «Le imprese non devono avere paura di esportare in Iran – conclude Matteo Campari, dell’area export di Confartigianato Imprese Varese – abbiamo predisposto un servizio di accompagnamento su questo, come su altri mercati che aiuta l’imprenditore a ragionare sulle potenzialità del proprio prodotto. Tenendo sempre presente che l’Iran avrà nei prossimi anni uno sviluppo importante».

Per maggiori informazioni
Matteo Campari area Innovazione – Internazionalizzazione
Confartigianato Imprese Varese
mail: matteo.campari@asarva.org
telefono 0332 256290- fax 0332 256283

TORNA SU