Cerca:
Home Il vis à vis è un business che va “di moda”. E che fa bene alla moda

Il vis à vis è un business che va “di moda”. E che fa bene alla moda

incoming-modaIntercettare le esigenze dei buyer esteri, acquisirne i gusti, interpretare i loro desideri, conquistare con il Made in Italy. E instaurare collaborazioni durature e concrete con i nuovi mercati. Questo l’obiettivo dell’Incoming Moda organizzato da Confartigianato Imprese Varese con Confartigianato Imprese e Ice Agenzia nella sede di Gallarate dell’associazione varesina, in Viale Milano 69, nel prossimo mese di maggio.

Perché partecipare
Il primo contatto si fa di persona, guardandosi in faccia. E con un campionario che sappia trasmettere non solo una sensazione tattile appagante ma anche tutto il lavoro che ci sta dietro.

D’altronde della relazione con i potenziali clienti esteri le imprese, anche quelle piccole, non ne possono più fare a meno. Abbigliamento femminile, accessori (in particolare quelli in maglia), gonne e pantaloni, capospalla, camicie, abiti sartoriali e borse sono gli articoli che cattureranno tutta l’attenzione dei buyer coinvolti a Gallarate. La qualità delle materie prime, la scelta dei colori, le forme, il taglio, gli abbinamenti: le imprese del comparto Moda della provincia di Varese sono campionesse di stile. Perché negli anni, anche in quelli di maggiore difficoltà economica, hanno dimostrato di sapersi ingegnare nella creazione di capi e accessori originali. Addirittura capaci di dare una scossa creativa ad alcuni grandi nomi del pret-a-porter.

Per il settore moda, tessile e abbigliamento, le categorie produttive interessate all’Incoming Moda sono:

  • accessori
  • gonne/pantaloni
  • capispalla
  • camicie
  • maglieria
  • abiti sartoriali
  • borse e pelletteria

I Paesi-Buyer saranno successivamente confermati, in base alla dimostrazione d’interesse, dell’invito alla partecipazione ai lavori B2B.

La sessione lavori sarà suddivisa in due parti, mattino e pomeriggio e prevede l’avvicendamento delle imprese per i B2B tra la prima e la seconda sessione.

Il programma dettagliato e definitivo (data, orari, incontri, nomi buyer, visite aziendali previste per il giorno seguente su indicazioni buyer ecc.) verrà comunicato alle imprese aderenti al progetto.

Per informazioni sulla quota d’adesione e per  partecipare all’iniziativa è necessario compilare la scheda con il profilo aziendale ed inviarla a matteo.campari@asarva.org, telefono 0332.256.290

TORNA SU