Cerca:
Home Conai: a partire dal 1 gennaio 2019 rimodulazione del contributo

Conai: a partire dal 1 gennaio 2019 rimodulazione del contributo

imballaggiA partire dal 1 gennaio 2019 i nuovi valori del contributo ambientale saranno per:

  • Imballaggi in acciaio 3,00 €/ton (in diminuzione: oggi è 8,00 €/ton)
  • Imballaggi in alluminio 15,00 €/ton (in diminuzione: oggi è 35,00 €/ton)
  • Imballaggi in carta e cartone 20,00 €/ton (in aumento: oggi è 10,00 €/ton)
  • Imballaggi in plastica, valore medio pari a 263,00 €/ton (in aumento: oggi è 208,00 €/ton): il prossimo CdA delibererà l’effetto sulle fasce contributive.
  • Imballaggi in vetro 24,00 €/ton (in aumento: oggi è 13,30 €/ton)

Per gli imballaggi in legno, Conai ha deciso di agevolare ulteriormente il circuito di riutilizzo dei pallet in legno: la percentuale di peso del pallet da assoggettare a contributo ambientale diminuisce dal 40% al 20%.

Le variazioni del contributo ambientale avranno effetto anche sulle procedure forfetarie/semplificate per importazione di imballaggi pieni, a partire dal 1 gennaio 2019:

  • Le aliquote da applicare sul valore complessivo delle importazioni (in Euro) passeranno da 0,13 a 0,16% per i prodotti alimentari imballati e da 0,06% a 0,08% per prodotti non alimentari imballati
  • Il Contributo mediante il calcolo forfetario sul peso dei soli imballaggi delle merci importate (peso complessivo senza distinzione per materiale) passerà da 52,00 a 64,00 €/ton.

» Comunicazione inviata alle imprese da CONAI

Per ulteriori informazioni è possibile contattare:
Micaela Cattaneo
micaela.cattaneo@asarva.org
tel. 0332 256203

TORNA SU