Cerca:
Home Aree dismesse, le agevolazioni di Palazzo Estense vanno avanti fino a fine anno

Aree dismesse, le agevolazioni di Palazzo Estense vanno avanti fino a fine anno

tmax600x480_299593498_rb4

#infoterritori C’è ancora tempo fino al 31 dicembre 2018 per usufruire delle agevolazioni introdotte dall’amministrazione comunale di Varese per favorire il riuso e la sostituzione degli immobili dismessi abbattendo fino all’80% il costo da sostenere per gli oneri perequativi.

L’iniziativa è entrata in vigore dal 1 gennaio 2018 ed è stata accompagnata da un censimento condotto dall’Ufficio Urbanistica di tutti gli spazi dismessi e inutilizzati. La misura ha ottenuto in questi mesi un elevato interesse dando il via a riqualificazioni di fabbricati obsoleti e in disuso. E’ il caso del fabbricato di viale Borri 196 dove sono in corso i lavori di riqualificazione e l’area artigianale dismessa acquisirà nuova vita beneficiando degli incentivi per la rigenerazione. 

TORNA SU