Cerca:
Home Moda 

Moda

moda

QUANDO I DETTAGLI FANNO
DAVVERO LA DIFFERENZA.

Simbolo del made in Italy nel mondo, la moda è il fiore all’occhiello della nostra tradizione manifatturiera artigiana. Creazioni sartoriali dal taglio perfetto, calzature amate dai divi di Hollywood, accessori su misura: in un capo d’abbigliamento italiano c’è la storia e la qualità del saper fare che il mondo ci invidia, la cultura produttiva profondamente radicata nei territori nostro Paese.

Le ultime news

Investire su imprese, filiera e territori: con l’Incoming Moda 2018 diamo una spinta al tessile

Bilancio positivo per il B2b che ha riunito a MalpensaFiere 14 buyers esteri. Il presidente di Confartigianato Varese, Davide Galli: «Un messaggio forte di rilancio dei brand e della qualità del Made In Italy». Il sindaco di Busto, Emanuele Antonelli: «Felicissimo di dare un futuro al business e alle imprese di questa città». L’assessore Maffioli: «Grande attenzione al nostro mondo economico»

Incoming Moda 2018: 14 buyer esteri a Busto per rilanciare la tradizione della Manchester d’Italia

La fase clou inizierà lunedì 7 maggio a Malpensafiere dove, dalle 9 alle 18, si svolgeranno incontri d’affari fra le trentuno Mpmi e i quattordici buyer selezionati. Il giorno successivo saranno il sindaco di Busto Arsizio, Emanuele Antonelli e l’assessore a Identità, Cultura e Commercio Manuela Maffioli ad accogliere ufficialmente la delegazione di buyer alle ore 12 in Villa Tovaglieri

TORNA SU