Cerca:
Home Storie di imprese 

Storie di imprese

testata_INTERVISTE_649x142

Dieci anni di storie di imprese: un viaggio lungo, ininterrotto, affascinante tra quelle aziende che hanno resistito con tenacia alla crisi, che si sono ingegnate, che hanno saputo guardare oltre dando peso a quello che gli economisti, scrivendo della piccola impresa, definiscono “modello intelligente” di imprenditoria. Un viaggio tra capannoni, officine e laboratori che aiuta a capire quanto è cambiato il mondo e quanto la nostra provincia può ancora dare in termini di ricchezza e piccole, grandi meraviglie.

Le ultime news

L’effetto camino che riscalda l’impresa: a Sacconago lo smart building è di casa

Terza e ultima tappa del nostro viaggio tra le strutture intelligenti che riescono a garantire il massimo dell’efficientamento energetico. Stavolta siamo andati a scoprire i segreti della Erreci con Roberto Rosanna. Approfondimenti e l’inchiesta completa durante l’incontro in programma il 24 ottobre a Gallarate

Competenze, ambizione e voglia di fare: mi metto in proprio con la fabbrica non fabbrica

Riccardo Bortoluzzi ha lasciato un lavoro in Svizzera per inseguire il suo sogno di diventare product designer in proprio. Racconteremo la sua storia e cercheremo di coglierne spunti utili in occasione del seminario “Mettersi in proprio? L’impresa è possibile” in programma il 25 ottobre a Gallarate (ingresso gratuito)

ImpresAperta nelle aziende storiche. Dove il Made In Busto è ancora di casa

Secondo appuntamento del ciclo di incontri tra imprese e amministrazione comunale. Con il presidente Davide Galli, il sindaco di Busto Emanuele Antonelli e l’assessore Manuela Maffioli siamo entrati alla Montalto per conoscere i titolari ma anche altre due aziende storiche: la Argar e la Arti Grafiche Colombo. All’ordine del giorno carico e scarico, accessibilità e tassa rifiuti

C’è una Pmi di Varese sul podio mondiale della carta extra lusso

Non è solo la moda a fare di Varese una regina del lusso. C’è un altro settore che vanta in provincia una tradizione solida: è la lavorazione della carta, pregiata e ricercata che, grazie al genio di una Pmi di Cavaria con Premezzo – Grafica Valdarno – ha sbaragliato la concorrenza internazionale aggiudicandosi il primo posto nella categoria Luxury Bag del Luxury Packaging Awards 2018

TORNA SU