Cerca:
Home Legge di Bilancio 2018

Legge di Bilancio 2018

legge_bilancioIn questo Speciale seguiamo l’iter della legge di Bilancio 2018, dallo schema di Governo in CdM, fino alla ratifica degli emendamenti e all’entrata in vigore. Focus per le imprese sulle misure in materia di tasse, lavoro, credito e innovazione.  

La manovra di Bilancio 2018 è stata varata dal Senato il 23 dicembre. Ecco cosa cambia:
“Le misure e i risultati di Confartigianato per artigiani e PMI”

Fisco 2018: tutte le scadenze dell’anno e le date da non dimenticare

Il 2017 è stato l’anno delle proroghe: il 2018 dovrebbe andare meglio anche alla luce delle quattro novità (tre delle quali interessano lo Spesometro) introdotte dalla Legge di Bilancio. Abbiamo provato a sintetizzare le scadenze dell’anno appena iniziato, ma non dimenticate che le modifiche sono quasi scontate. Considerate questo documento un promemoria sul quale confrontarvi sempre con i nostri esperti del servizio fiscale

Industria 4.0: la formazione non rimanga una opportunità solo per grandi imprese

L’analisi del presidente di Confartigianato Varese, Davide Galli, in merito al credito d’imposta del 40% introdotto dalla manovra di Bilancio 2018: «La direzione è giusta, ma servono chiarimenti. Chi potrà accedere alla formazione? Quando si potranno attivare i corsi? Chi li potrà effettuare? Non sprechiamo un’opportunità fondamentale per crescere»

Non prendeteci per il mulo: undici anni dopo siamo all’anno zero?

Durissima denuncia di Confartigianato contro la legge di Bilancio: «Tradisce artigiani e piccoli imprenditori». Undici anni fa stessi slogan e stesse parole. Il presidente di Confartigianato Varese, Davide Galli: «Assurdo, il mondo è cambiato, l’Italia è quella di ieri». Il cambio di passo? «Valuteremo i prossimi programmi elettorali in base all’attuabilità, niente sconti per nessuno»

Spesometro, e-fatture&Co: il Fisco cambia. Ma quanto ci costa? SONDAGGIO

In attesa che l’iter parlamentare faccia il suo corso, la Legge di Bilancio attualmente al vaglio del Senato ha già qualcosa di importante da dire a imprese e lavoratori autonomi, partite Iva in testa. Ma basterà a risolvere i (tanti) problemi quotidiani delle aziende? AIUTATECI A CAPIRLO

Occupazione under 35: il 2018 dà un taglio al cuneo fiscale

Focus sull’inserimento professionale nella manovra 2018: per il primo anno la misura interesserà gli under 35; da gennaio 2019 sarà limitata ai giovani fino a 29 anni. E per chi assumerà studenti in alternanza o apprendisti “duali” lo sgravio salirà al 100%

TORNA SU