Cerca:
Home News di "video"

video

Trent’anni insieme: nell’area industriale di Cavaria si sta come in famiglia

Il primo ottobre 1988 la nascita di quella che fu ribattezzata “cittadella dell’artigianato”. Trent’anni dopo il bilancio di uno dei fondatori, Walter Baggini: «Qui tutto funziona perché lavoriamo in sinergia, ci diamo una mano». E i servizi sono a disposizione di dipendenti e imprese sono il valore aggiunto

Aree dismesse, il modello Rovereto: quando è l’ente pubblico a trascinare il rilancio/4

Ultimo appuntamento con i modelli di rilancio delle aree industriali abbandonate. Focus su Trentino Sviluppo e sulle politiche di rilancio di due poli a Rovereto. Il segreto del successo? «Una buona politica ma, soprattutto, il coinvolgimento territoriale». Investimento totale: 190 milioni di euro

«Sacconago l’ho vista nascere. Il centro servizi? Se ne parla dagli Anni Ottanta…»

A tu per tu con una vera e propria istituzione dell’area industriale di Busto Arsizio, il cavalier Carlo Monoli, 97 anni, e tutta una vita dedicata al mondo dell’impresa e a Sacconago: «Tutti i sindaci che sono passati in questi ultimi trent’anni sul territorio di Busto Arsizio ci hanno sempre detto: “Lo faremo noi”, ma ora tra i problemi c’è anche quello dei trasporti»

Gli artigiani delle protesi e le Pa: il problema è che 400mila euro mancano all’appello

«I mancati pagamenti ci costringono a chiedere finanziamenti alle banche ma se prima la solvibilità della pubblica amministrazione era ben considerata, ora non lo è più. Così noi siamo passati da clienti d’elite a clienti a rischio» dicono i titolari della Essedi di Marnate. Un problema per un’azienda di altissimo livello su scala nazionale

Sacconago, la “periferia” che fa pressing sul centro: mensa, servizi, trasporti e sicurezza

E’ nata più di trent’anni fa con un obiettivo: riunire le aziende e migliorare, anche grazie alle reti, le performance. Oggi l’area di Sacconago conta 140 imprese e quasi duemila dipendenti ma restano molti nodi da sciogliere. A cominciare dai collegamenti con il centro, passando per la mensa e arrivando al potenziamento delle infrastrutture per la sicurezza. Pronti a intervenire tutti insieme?

Videoguida leasing: velocità e funzionalità per dare una spinta all’impresa

Perché scegliere il leasing? Ne parliamo con l’esperto di Confartigianato Imprese Varese, Massimo Bessega. E le note positive sono subito tante: si finanzia in modo semplice e rapido, si può personalizzare il contratto in base alle esigenze e si accede alle leggi agevolate in tempi brevi. Questo significa che l’azienda può godere dei benefici fiscali senza dover attendere

TORNA SU