Cerca:
Home Sgravi INAIL: no se in mobilità

Sgravi INAIL: no se in mobilità

Se il datore di lavoro assume a tempo indeterminato un lavoratore iscritto nelle liste di mobilità, ha diritto alle agevolazioni contributive – ovvero a pagare un’aliquota pari a quella degli apprendisti – ma non agli sgravi sui premi INAIL.

Lo ha confermato la Cassazione con sentenza n. 17803/2012.

TORNA SU