Cerca:
Home Seminario: Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro: gli adempimenti per la meccanica

Seminario: Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro: gli adempimenti per la meccanica

Confartigianato Imprese Varese organizza per le imprese della meccanica un seminario tecnico:

Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro:
gli adempimenti per le imprese della meccanica

Mercoledì 10 luglio – 18.00/20.00
Gallarate, Centro Aloisianum – Via L. Gonzaga, 8

Dal 1 giugno 2013, con la fine dell’autocertificazione, le imprese che occupano meno di 10 lavoratori devono redigere il DVR, Documento di Valutazione dei Rischi. L’obbligo riguarda anche le imprese con un solo lavoratore, anche se apprendista o tirocinante, con contratto a termine o di tipo flessibile.

Anche attraverso esempi e casi concreti, durante l’incontro verrà fatta chiarezza sugli adempimenti obbligatori minimi, le figure da nominare in azienda e soprattutto, su come comportarsi in caso di ispezioni da parte degli organi di vigilanza.
In tema di sicurezza un’attenzione particolare sarà rivolta alla disciplina delle riduzioni dei premi INAIL, dei bandi e incentivi pubblici.

L’incontro è rivolto ai datori di lavoro, ai responsabili delle Risorse Umane e degli Uffici acquisti, ai responsabili aziendali per la formazione, ai responsabili e addetti al servizio di prevenzione e protezione (RSPP e ASPP) ed ai soggetti che in azienda si occupano di sicurezza e di rapporti con le imprese appaltatrici.

Argomenti del seminario:

  • Gli adempimenti minimi: il Dlgs. 81/08;
  • Gli organismi di controllo (ASL, INAIL, DTL ecc.): come “accoglierli”, quali sono le loro richieste e i rispettivi ambiti di verifica
  • Il nuovo Vademecum regionale per le attività di saldatura: cosa chiede, a chi si applica, casi reali
  • Le verifiche sulla attrezzature: cosa si deve fare, quali sono i controlli svolti dagli organi di vigilanza, casi reali
  • La sorveglianza sanitaria: cosa verificano gli enti in fase di controllo
  • Le sanzioni: come affrontarle, cosa verificare nel verbale
  • “Case history” delle nostre imprese

La partecipazione è gratuita compilando il modulo online entro l’8 luglio 2013 o contattando gli Assistenti d’impresa presso le nostre sedi.

Per ulteriori informazioni:

Servizio Ambiente e Sicurezza tel. 0332.256339 – ambiente@asarva.org
Angelo Bongio tel. 0332.256348 – angelo.bongio@asarva.org

TORNA SU