Cerca:
Home Ragazzi, sporcatevi le mani!

Ragazzi, sporcatevi le mani!

“Troppi anni di mala-informazione: oggi tutti pensano di poter vivere senza lavorare. E invece, al mondo ci vuole anche chi sa sporcarsi le mani”. Lo ha detto Alessandro Cremona, della Cremona Incisioni Sas, ai ragazzi della Scuola media inferiore “Salvemini” di Varese per il progetto di orientamento scolastico di Confartigianato Imprese Varese.

Lo dice in modo diretto: “Ci vuole sempre una base, nella vita. Imparare un mestiere è importante e non preclude la possibilità di potersi laureare. Anzi, meglio se l’esperienza è rafforzata dallo studio, perché nella vita – e sul lavoro – si impara sempre. La fatica non deve fare paura, perché una volta che hai imparato un mestiere, lo farai per sempre. Quindi, il mio consiglio è di avvicinare un lavoro e integrarlo con lo studio, sia che si decida di diventare imprenditori, sia che si scelga di collaborare come dipendente con altri imprenditori”.

“La collaborazione con Confartigianato Imprese Varese”, dichiara la professoressa Antonella Buonasia, responsabile di sede, “è importante perché incontra la prima priorità della scuola media: orientare i ragazzi verso la scelta della scuola e del lavoro. Si tratta di una decisione fondamentale per il loro futuro. Inoltre, invitare gli imprenditori in classe aiuta i ragazzi a conoscere il territorio e le sue realtà”.

TORNA SU