Cerca:
Home Albo autotrasporto: nuove disposizioni per la dimostrazione della capacità finanziaria

Albo autotrasporto: nuove disposizioni per la dimostrazione della capacità finanziaria

iStock_000019432809Large-250x199Da gennaio con la legge di Stabilità 2015 sono state modificate le disposizioni relative alla dimostrazione della capacità finanziaria al fine del mantenimento dell’iscrizione all’Albo Nazionale degli Autotrasportatori.

Nello specifico la normativa prevede che solo le nuove imprese di autotrasporto e limitatamente ai primi due anni di attività potranno dimostrare il requisito della capacità finanziaria ancora attraverso la polizza di responsabilità civile professionale.

Le polizze di responsabilità civile professionale in essere alla data del 1 gennaio 2015 restano valide fino alla scadenza, e ne è escluso il rinnovo tacito.

Una volta scadute, le imprese dovranno dimostrare la capacità finanziaria, requisito obbligatorio da rinnovare annualmente per il mantenimento dell’iscrizione all’Albo Nazionale degli Autotrasportatori, mediante attestazione rilasciata da un revisore contabile o altro soggetto debitamente riconosciuto oppure attraverso attestazione di vigenza di una polizza fidejussoria rilasciata dalla banca oppure dalla compagnia assicurativa.

TORNA SU