Cerca:
Home Garanzia Giovani: bonus anche per l’apprendistato

Garanzia Giovani: bonus anche per l’apprendistato

garanzia-giovani

Il Ministero del Lavoro con Decreto Direttoriale n. 11/2015 ha ampliato la platea delle tipologie contrattuali ammesse all’incentivo.

Si riepilogano le novità introdotte:

l’incentivo è esteso alle assunzioni effettuate con contratto di apprendistato professionalizzante; in tal caso l’incentivo spettante è lo stesso incentivo riconosciuto alle assunzioni a tempo indeterminato; in caso di durata iniziale del contratto di apprendistato inferiore a 12 mesi, l’incentivo verrà ridotto in misura proporzionale.

l’incentivo è esteso alle proroghe di contratti a termine: in caso di proroga del contratto a tempo determinato è riconosciuto un incentivo qualora la durata complessiva del rapporto di lavoro sia pari o superiore a 6 mesi; nei casi in cui la proroga consenta di prolungare la durata del rapporto di lavoro fino ad almeno 12 mesi, il datore di lavoro può richiedere il beneficio ulteriore rispetto a quello già autorizzato per i primi 6 mesi.

Ricordiamo che l’incentivo è stato previsto per le assunzioni di giovani preventivamente registrati, tramite iscrizione , al portale www.borsalavorolombardia.net (per i giovani residenti il Lombardia). Possono registrarsi al portale i giovani di età compresa tra i 15 e i 29 anni (conta il giorno della registrazione ) mentre al momento dell’assunzione, occorre aver già compiuto 16 anni e non rileva se, nel frattempo, il lavoratore abbia già compiuto il trentesimo anno di età.

Ricordiamo anche che in caso di trasformazione del tirocinio in contratto di lavoro (tempo indeterminato, apprendistato professionalizzante), oltre al bonus derivante dal tirocinio, alle aziende è riconosciuto anche il bonus occupazionale ulteriore relativo all’assunzione effettuata.

Leggi per saperne di più sul Piano Garanzia Giovani

Il nostro aiuto alle imprese

  • Valutazione del giovane con lo screening in base a età, titolo di studio, precedenti occupazioni
  • Affiancamento all’impresa per le pratiche
  • Corsi di formazione, paghe, sicurezza, medicina del lavoro

Scopri di più sul nostro servizio

Per informazioni le imprese clienti del Servizio amministrazione del personale possono rivolgersi direttamente al proprio operatore paghe.

TORNA SU