Cerca:
Home Nasce il “Tempario” per le riparazioni dei veicoli

Nasce il “Tempario” per le riparazioni dei veicoli

carrozzieri3

I carrozzieri di Confartigianato Imprese garantiscono tempi di riparazione e preventivi trasparenti con il nuovo Tempario, uno strumento per la definizione dei tempi di riparazione dei veicoli. Il Tempario nasce dalla collaborazione con BADA srl, software house specializzata in prodotti gestionali per le aziende. Il nuovo Tempario sarà presto disponibile per tutte le imprese interessate.

L’accordo tra Confartigianato e BADA è stato siglato dal Presidente di Confartigianato Imprese Giorgio Merletti, dal Presidente di Impresa Sviluppo e di Confartigianato Autoriparazione Antonio Miele e dall’Amministratore delegato di BADA srl Giacomo Del Corso.

Premoli-1Aggiornato in tempo reale, disponibile online attraverso una piattaforma dedicata consultabile dalle imprese di autoriparazione, il tempario consente ai clienti di conoscere con rapidità e certezza, al momento della consegna del veicolo, i tempi reali di riparazione e di valutare l’adeguatezza del preventivo di spesa.
«Una notizia positiva che cerca di fare chiarezza nel rapporto con le assicurazioni – dichiara Graziano Premoli (in foto a destra), referente per il settore Autoriparazione di Confartigianato Imprese Varese. Il tempario proposto da Confartigianato Imprese è un adeguamento di tempi e costi “sul campo”, cioè secondo i tempi reali delle lavorazioni eseguite direttamente in carrozzeria. E’ uno strumento di lavoro che si differenzia dai tempari proposti dalle compagnie assicurative, sempre tendenti al ribasso e basati sui tempi rilevati direttamente dalle case madri automobilistiche in catena di produzione, quindi non sempre realistici nel fissare tempi e costi della riparazione. Si tratta infatti di tempi che non possono essere applicati ad una vettura incidentata, con deformazioni che molte volte impediscono la rimozione dei componenti e lamierati, spesso anche in presenza di sporco e ossidazione. Inoltre, non si tiene conto della movimentazione della vettura, la pulizia e il riordino delle postazioni di lavoro».

Il “Tempario” di Confartigianato Imprese e BADA Srl è comodo e immediato: basta che il carrozziere, infatti, selezioni la casa produttrice, il modello dell’autovettura, la tipologia di intervento e la piattaforma informatica provvederà automaticamente a evidenziare quanto tempo è necessario per effettuare la riparazione. Un risultato che nasce dai dati elaborati su test di riparazione condotti in un centro tecnico da un pool di esperti carrozzieri.

«Con questa iniziativa – dice il Presidente di Confartigianato Imprese Giorgio Merletti – vogliamo offrire ai clienti delle nostre aziende un contributo di certezza e trasparenza, con l’obiettivo di ottimizzare la qualità dei nostri servizi e garantire la sicurezza dei veicoli. Il “Tempario” è la risposta dei carrozzieri di Confartigianato Imprese ai tentativi da parte delle assicurazioni di alterare gli equilibri del mercato delle riparazioni auto e di limitare la libertà di scelta dei consumatori e la libertà d’impresa delle aziende di carrozzeria».

TORNA SU