Cerca:
Home Dichiarazione di rispondenza: ecco il corso per lavorare senza errori

Dichiarazione di rispondenza: ecco il corso per lavorare senza errori

elettricista2okRilasciare al cliente una corretta Dichiarazione di rispondenza non può essere lasciato al buon senso o all’improvvisazione. Ci sono obblighi e linee guida condivise da seguire, come abbiamo recentemente messo in luce nel seminario realizzato insieme a  Ats Insubria Varese, Collegio dei Periti e Ordine degli Ingegneri della provincia di Varese.

Per questo Confartigianato Imprese Varese con la sua scuola di formazione Versione Beta,  ha realizzato un corso – in programma il 18 novembre dalle 14.00 alle 18.00 a Busto Arsizio –, dedicato proprio alla compilazione corretta della Dichiarazione di rispondenza. 

Il corso sarà tenuto dall’ingegnere Sergio Festa, dirigente responsabile della Supervisione Impianti Elettrici dell’Ats Insubria, che ha collaborato attivamente alla stesura delle linee guida. TRa i temi trattati: l’analisi della documentazione tecnica disponibile dell’impianto, l’esame dell’impianto (esami a vista, prove, misure e valutazioni analitiche), il rapporto delle attività svolte, e, infine, il modello per il rilascio della Dichiarazione di rispondenza.

Il corso si arricchisce di numerosi esempi applicativi e un test finale di apprendimento. L’obiettivo è quello di fornire alle imprese le conoscenze per il corretto rilascio della Dichiarazione degli impianti elettrici ed elettronici in genere ai sensi dell’art. 7, c. 6 del D.M. 37/08.

Per iscriversi al corso (affrettati, rimangono pochi posti disponibili) cliccare qui.

Per ogni informazione sul corso contatta: Umberto Rega – umberto.rega@asarva.org – tel 0332 256201
Per ogni informazione sulla dichiarazione di rispondenza contatta: Mario Resta – mario.resta@asarva.org – tel 0332 256216

TORNA SU