Cerca:
Home La Legge di Bilancio rilancia gli investimenti: IL NOSTRO SPECIALE

La Legge di Bilancio rilancia gli investimenti: IL NOSTRO SPECIALE

La Legge di Bilancio approvata dal Senato ha previsto una serie di iniziative per rilanciare gli investimenti, mettendo a disposizione delle imprese incentivi e risorse finanziarie per l’innovazione, la ricerca aziendale e gli investimenti in macchinari e strumenti da lavoro. Tutti interventi su cui Confartigianato ha dato battaglia, incassando risultati rilevanti.
Due i grandi filoni che riguardano direttamente gli artigiani: la conferma degli incentivi previsti dalla Legge Sabatini e il rifinanziamento del Fondo centrale di garanzia per le piccole e medie imprese italiane.

Oltre a queste misure, la Legge di Bilancio 2017 dà nuova linfa alle imprese confermando il credito d’imposta per ricerca e sviluppo, ampliandone i limiti di applicazione e l’importo massimo riconosciuto. Misure che serviranno agli artigiani e alle Pmi per rilanciare l’innovazione aziendale, rinnovando così il tessuto imprenditoriale italiano. Come le iniziative adottate per le nuove imprese e quelle innovative, che potranno beneficiare delle misure per l’autoimprenditorialità previste dall’incentivo Nuove imprese a tasso zero dedicato a donne e under 35 o l’estensione dell’accesso all’equity crowdfunding a tutte le piccole e medie imprese.
Una serie di incentivi, quindi, per innovare il tessuto imprenditoriale e per contrastare una crisi che ha fatto sentire il proprio peso sui bilanci di migliaia di piccole imprese italiane.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI LEGGI IL NOSTRO Speciale Legge di Bilancio

TORNA SU