original

La fabbricazione digitale sta rivoluzionando molti settori: in ambito medico e in particolare in quello dentale sta avendo un ruolo fondamentale.

Le stampanti 3D, i diversi scanner fanno parte sempre più delle attrezzature che si possono trovare in un laboratorio odontotecnico. Infatti, per un crescente numero di titolari di laboratori odontotecnici, la fabbricazione digitale è già una realtà.

Inserendo la stampa 3D nel proprio processo produttivo, i laboratori odontotecnici stanno velocizzando e valorizzando  la produzione dei componenti migliorando nel contempo qualità e precisione, rendendo così concreta la digitalizzazione dei i laboratori odontotecnici.

Questo il tema al centro del seminario tecnico “La stampa 3d per odontotecnici: le soluzioni di Dws” , in programma al FaberLab di Tradate, martedì 6 febbraio dalle 18 alle 20. L’evento è organizzato da Faberlab in collaborazione con Ars & Technology srl, e DWS Sistems.

IL PROGRAMMA

Introduzione

  • Antonio Ziliotti, vicepresidente Feppd, European federation of dental lab owners and dental technicians
  • Davide Baldi, responsabile Faberlab

Le applicazioni digitali per un laboratorio odontotecnico,

  • Matteo Bonacina,  direzione tecnica titolare Ars & Technology srl,

Le soluzioni Dws

  • Franca Cristofoli, area sales manager – Italian Dental Market at Dws Systems