Cerca:
Home Passaggio generazionale: con Teh Ambrosetti e Auricchio si studia il futuro

Passaggio generazionale: con Teh Ambrosetti e Auricchio si studia il futuro

adobestock_44096354-805x423Un incontro importante perché importante è il tema che verrà trattato e altrettanto importante sarà capire come, nei fatti, arriverà ad essere concretamente declinato nelle aziende.

L’argomento, d’altronde, è uno di quelli che bussa sempre più spesso alle porte delle Pmi e delle grandi industrie: il passaggio generazionale. O, per dirla con The European House Ambrosetti, la “Governance e la continuità generazionale nelle imprese familiari”. La ricetta perfetta potrebbe non essere uguale per tutti ma per rendere efficace la “convivenza generazionale”, risolvere eventuali criticità e impiegare gli strumenti giusti per trasformare un problema in opportunità sarà possibile cogliere più di uno spunto interessante prendendo parte all’incontro esclusivo e riservato che Confartigianato Imprese Varese propone alle proprie aziende.

L’appuntamento è per giovedì 4 ottobre dalle 17 (si comincia alle 17.15) nella sede di Tigros, in via del Lavoro 45 a Solbiate Arno. Luca Petoletti, partner di Teh – Ambrosetti con responsabilità dell’area di consulenza proverà a condurre le imprese alla scoperta delle sfide e dei rischi per le imprese familiari con il trascorrere del tempo.

Le aiuterà inoltre a comprendere gli errori più frequenti, ad indagare gli aspetti fondamentali da tutelare e assicurare e ad impiegare gli strumenti per intervenire in modo concreto nel processo. Parola poi a chi, il passaggio generazionale, l’ha attuato e compiuto con soddisfazione: si tratta della Gennaro Auricchio Spa, che ripercorrerà le proprie tappe attraverso la voce dell’amministratore delegato Alberto Auricchio.

Un incontro “di studio”, teorico ma anche “pratico” perché – se un passaggio generazionale imbocca la strada in discesa – l’impresa familiare è in grado di esprimere risultati superiori rispetto alle imprese non familiari. Per ciò investire su questa serata, per Confartigianato Varese, è molto più che un’occasione utile. E’ quasi una garanzia di risultato e di continuità a beneficio di un tessuto economico composto perlopiù da Pmi (99.3% del totale). Piccole e medie imprese che, secondo il Raporto Cerved Pmi, in un caso su quattro, sono alle prese con il cambio generazionale, anche a fronte del progressivo innalzamento dell’età media degli imprenditori oggi alla guida delle aziende, oggi attestata sui 60 anni o più. È insomma il momento per giusto rifletterci su. Con gli esperti e con le imprese.

Per informazioni e prenotazioni (fino ad esaurimento dei posti disponibili) contattare la segreteria organizzativa: rosa.frontoni@asarva.org.

TORNA SU