Cerca:
Home Estetica e oncologia: i corsi che fanno per te, li decidi tu

Estetica e oncologia: i corsi che fanno per te, li decidi tu

foto_estetica_oncologia_1Una questione di estetica, nonostante tutto. Nonostante il cancro. Lo dicono gli esperti: una donna colpita da tumore non dimentica il proprio aspetto. E non lo dimentica perché nel prendersi cura di sé, attraverso professionisti preparati, migliora sensibilmente la qualità della vita «indipendentemente dal tipo e dallo stadio della patologia». Lo migliora grazie ad una nuova figura che, dell’estetica, è un’ulteriore specializzazione: l’estetista oncologica. Che oggi ha a disposizione tutti gli strumenti formativi, per poter acquisire le competenze necessarie per impegnarsi in un campo dove bellezza e benessere psico-fisico sono sempre più importanti. Se vogliamo, una nuova frontiera di un settore che “cura” tanto l’aspetto esteriore quanto quello interiore.

LA FORMAZIONE CHE FA PER TE? DILLO IN DUE MINUTI
Per farlo, bisogna studiare. E la formazione si pone nuovamente al centro di un percorso che, in questo caso, ha una durata semestrale ed è affidata – grazie alla collaborazione tra Confartigianato Imprese e l’Associazione Professionale di Estetica Oncologica (Apeo) – alle competenze e all’esperienza di un corpo docente autorevole quale è quello dell’Istituto Europeo di Oncologia (Ieo). Una formazione mirata e costruita sui reali bisogni dell’impresa. Bisogni che Confartigianato Imprese, a partire dal territorio lombardo, vuole mappare attraverso un velocissimo questionario di rilevazione – qui il link: https://it.surveymonkey.com/r/Estetic – per poter poi organizzare iniziative e momenti formativi che siano il più possibile conformi alle esigenze imprenditoriali.

AL PASSO CON I TEMPI
D’altronde l’estetica da sempre rappresenta un mercato in forte evoluzione sia in riferimento ai trattamenti che alle attrezzature, quindi la necessità di stare al passo con i tempi impone un aggiornamento continuo e costante. Da questa esigenza è nata la collaborazione tra Confartigianato Imprese e l’Associazione Professionale di Estetica Oncologica (Apeo) per trasmettere alle estetiste di Confartigianato le conoscenze teoriche e pratiche necessarie per effettuare trattamenti di benessere e di bellezza su persone in terapia oncologica.

I PRIMI RISULTATI
Spazio Benessere, primo nucleo operativo aperto nel 2013 all’Istituto Europeo di Oncologia (Ieo) grazie a Umberto Veronesi, in questi anni ha dimostrato quanto l’estetica oncologica rappresenti un fronte importante. Lo testimoniamo le duecento e più estetiste Apeo presenti in tutta Italia (un network in continua crescita), e le circa cinquecento pazienti che alle cure di questi professionisti si sono affidate per migliorare la qualità della loro vita psico-fisica. I trattamenti di bellezza e benessere insegnati da APEO sono fondati su principi medico-scientifici e sono nati da una strettissima collaborazione fra le professioni sanitarie e quelle del benessere, pur nella chiara separazione delle rispettive competenze e mansioni.

NON SOLO ONCOLOGIA
L’Estetista riconosciuta Apeo ha tutte le conoscenze teoriche e pratiche per effettuare trattamenti di bellezza e di benessere su persone che stanno affrontando le terapie oncologiche. Le competenze acquisite durante il corso permettono di alleviare gli effetti dolorosi e invalidanti, e contrastare gli inestetismi che toccano anche la sfera sociale e psicologica del paziente per migliorare la qualità di vita della persona. Nello stesso tempo, però, può contribuire al benessere non solo di pazienti oncologici ma di persone afflitte da diabete, disturbi dermatologici, ipersensibilità, somatizzazioni.

TORNA SU