Cerca:
Home Due per mille ai partiti politici, ecco la tabella degli incassi

Due per mille ai partiti politici, ecco la tabella degli incassi

imageSono stati pubblicati sul sito del Dipartimento delle Finanze i dati relativi alla scelta dei contribuenti sul 2 per mille dell’Irpef ai partiti politici, riferiti alle dichiarazioni dei redditi del 2018 (anno di imposta 2017). Dal 2014, con riferimento al precedente periodo di imposta, il contribuente ha infatti la possibilità di destinare il due per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche al finanziamento di un partito, nel momento in cui presenta la dichiarazione dei redditi.

In base al DL 149/2013, partecipano alla destinazione del 2‰ i partiti che hanno trasmesso il proprio statuto alla Commissione di garanzia degli statuti e per la trasparenza e il controllo dei rendiconti dei partiti politici e che la Commissione stessa abbia ritenuto essere conforme alle disposizioni dell’art. 3 della norma in oggetto.

Nella tabella seguente vengono riportati il numero delle scelte e gli importi del due per mille, calcolati in proporzione alla base imponibile dei contribuenti che hanno effettuato la scelta.

cattura

TORNA SU