Cerca:
Home Con il bando Sto@lcentro Saronno dimezza le tasse e tributi comunali

Con il bando Sto@lcentro Saronno dimezza le tasse e tributi comunali

areaimpresa_orrizzontale

 

stoalcentrosaronnoRiqualificare l’area urbana al centro di Saronno con un intervento innovativo che punta alla creazione di un centro commerciale diffuso. E’ l’obiettivo del bando, finanziato da Regione Lombardia, che prevede l’assegnazione di contributi per rimborsare le spese per il pagamento di tasse e tributi comunali relativamente all’unità immobiliare sita nell’area del progetto.
Confartigianato Imprese Varese assiste le imprese (o i neo imprenditori) interessate al bando.

L’iniziativa si colloca nell’ambito del progetto Sto@lcentro che prevede anche l’assegnazione di contributi per interventi di ristrutturazione e resyling degli spazi sfitti nell’area interessata. 

SOGGETTI  BENEFICIARI

I soggetti beneficiari sono le micro e piccole imprese del commercio, del turismo, dell’artigianato e dei servizi collocate negli spazzi sfitti o che già esercitano l’attività nella zona del comune di Saronno interessata ovvero: Piazza De Gasperi, Piazza Ugo La Malfa, Vicolo del Caldo, Vicolo del Freddo, Piazza Cardinal Schuster, Vicolo Scuole, Vicolo Pozzetto, Corso Italia.

Le tipologie di attività ammesse sono le seguenti:

  • nuove attività con data di apertura dal 1 dicembre 2016
  • attività esistenti presenti prima del 1/12/2016 ed ancora presenti nella stessa unità immobiliare.

Tra i destinatari anche le società, associazioni, consorzi e reti che svolgano servizi di riqualificazione e di promozione per mantenere o portare nuovi operatori all’interno delle aree di interesse.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammesse le spese sostenute per il pagamento delle seguenti tasse comunali: TARI, TOSAP, diritti di istruttoria (es. spese per Scia), tassa pubbliche affissioni, imposta sulla pubblicità.

CARATTERISTICHE DEL CONTRIBUTO

Il contributo a fondo perduto è pari al 50% della spesa sostenute per tasse e tributi comunali relativi agli anni 2017, 2018, 2019 in riferimento all’unità immobiliare della zona indicata.

  • Contributi minimo di 250€ (per spese del valore di 500€)
  • Contributo massimo di 2.000€ (per spese del valore di 4.000€)

MODALITA’ E TEMPI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Le domande dovranno essere presentate a partire dal 14 marzo fino al 14 giungo 2019 presso Ufficio protocollo del Comune di Saronno (a mano, con raccomandata a/r, con pec).

Scheda tecnica del bando (PDF)

Per approfondimenti: Comune di Saronno

Per informazioni e assistenza:
Camillo Cigaina
camillo.cigaina@asarva.org
tel. 0332 256242

TORNA SU