Cerca:
Home Export svizzero: i settori forti e le performance 2019

Export svizzero: i settori forti e le performance 2019

svizzera6L’export non è una vocazione solo italiana: ecco i settori forti della Svizzera che esporta e le performance nel 2009.

Le performance 2019

Nel secondo trimestre del 2019, le esportazioni svizzere sono aumentate dell’1,4% e le importazioni dello 0,2%. Il surplus commerciale si è invece attestato a 6,8 miliardi di franchi.

Nel secondo trimestre del 2019, le esportazioni destagionalizzate sono aumentate dell’1,4% (attuale: -1,0%) per raggiungere un livello record di 58,2 miliardi di franchi, confermando un’onda positiva partita nel 2017.

Le importazioni sono rimaste quasi invariate su un trimestre con + 0,2% (reale: + 0,8%) così come dall’inizio del 2018. Tuttavia, hanno registrato un risultato storico di 51,5 miliardi di franchi. La bilancia commerciale si è chiusa con un surplus di 6,8 miliardi di franchi.

I settori forti

Nel secondo trimestre del 2019, la crescita delle esportazioni è stata trainata da prodotti chimici e farmaceutici (+ 2,4%, +667 milioni di franchi) e, in misura minore, dai veicoli (+ 9,3%, + 127%).

Ad eccezione dei farmaci, che hanno registrato un secondo calo consecutivo (-1,1%), tutti i settori sono progrediti nel settore chimico-farmaceutico.

Le esportazioni dal settore dei macchinari e dell’elettronica hanno registrato un leggero aumento (+ 0,3%), vedendo quindi la loro tendenza negativa visualizzata da metà 2018 diventare meno intensa.

Geograficamente, l’aumento delle esportazioni ha messo radici in Europa (+695 milioni di franchi) e in Nord America (Stati Uniti: +245 milioni).

Tra i principali mercati di approvvigionamento, solo il Nord America ha guadagnato terreno (+ 4,5%, USA: +321 milioni di franchi).

Le importazioni originarie dell’Asia sono rimaste stagnanti mentre quelle in Europa, dopo due quarti di crescita, hanno perso il 2%, e il “Made in UK” è aumentato per il quarto trimestre consecutivo (+153 milioni).

Fonte dati amministrazione federale delle dogane

636210510912011250_svizzera.
Leggi anche
I giorni festivi in Ticino e in Svizzera a agosto 2019
Iva svizzera: gli obblighi per le imprese italiane

TORNA SU