Cerca:
Home Webinar tecnico, focus sugli ammortizzatori sociali: la differenza tra Cigo, Fis e Fsba

Webinar tecnico, focus sugli ammortizzatori sociali: la differenza tra Cigo, Fis e Fsba

1920x1080_webinarDecreto Cura Italia, ovvero ammortizzatori sociali e sostegno a lavoratori autonomi e partite Iva: il ciclo di webinar tecnici di Confartigianato Artser ha agganciato nella programmazione uno dei temi più caldi della gestione aziendale ai tempi del Coronavirus con lo speech della manager del Servizio Gestione del Personale Claudia Chiuppi, che nella pillola che proponiamo entra subito nel cuore del problema.

Ovvero: due sono le parti fondamentali del “Cura Italia”, ammortizzatori sociali e sostegno ai lavoratori autonomi e alle partite Iva. Obiettivo: porre rimedio al lockdown delle attività di servizio, commerciali, industriali e artigianali e introdurre elementi di supporto al reddito da lavoro.

Tra i temi chiave, la causale, ovvero il motivo per il quale si va ad accedere alle misure di sostegno all’azienda (e, dunque, al lavoratore): Emergenza Covid 19 nazionale. Una causale unica spalmabile su Cassa integrazione ordinaria, Fis ed Fsba, attivabili differentemente a seconda dell’inquadramento contributivo attribuito dall’Inps quando vi è l’apertura della matricola aziendale o una successiva modifica. Gli inquadramenti contributivi sono tre: industria, commercio-servizi-turismo e artigianato. Alla contribuzione industria corrisponde la Cassa integrazione ordinaria, a quella di commercio-servizi-turismo corrisponde la Fis e all’artigianato l’Fsba.

TORNA SU