Cerca:
Home Trasporti eccezionali: l’Anas estende i termini di validità delle autorizzazioni

Trasporti eccezionali: l’Anas estende i termini di validità delle autorizzazioni

Directindustry

Confartigianato Trasporti informa che l’Anas con circolare n. 539 del 17/06/2020 ha comunicato l’estensione dei termini di validità fino al novantesimo giorno successivo alla data di cessazione dello stato di emergenza dei titoli autorizzativi con scadenza compresa tra 31/01/2020 e 31/07/2020. (art. 103, comma 2, D.L. n. 18 del 17/03/2020, convertito in legge con modificazioni dalla L. 27/2020 G.U. n. 110 del 29/04/2020).

La circolare riporta, in sintesi, le prassi operative da adottare in adempimento alle disposizioni di cui alla Circolare MIT prot. 4051:

  • le autorizzazioni con scadenza compresa tra il 31/01/2020 e il 31/07/2020 sono prorogate fino al 29/10/2020 ai sensi dell’art. 103, comma 2, del D.L. n. 18 del 17/03/2020, convertito in legge con modificazioni dalla L. 27/2020 (pubblicata sulla G.U. n. 110 del 29/04/2020);
  • i soggetti interessati dovranno inoltrare, alle Strutture Territoriali di competenza, apposita comunicazione con la quale esprimono la volontà di avvalersi della proroga di cui all’art. 103, comma 2;
  • le competenti funzioni delle Strutture Territoriali verificheranno la permanenza delle condizioni di transitabilità delle tratte stradali interessate dalle autorizzazioni in regime di proroga, nonché delle condizioni tecniche e di sicurezza per la circolazione;
  • nel caso si ravvisassero sopravvenute situazioni di incompatibilità nell’utilizzo della autorizzazione con la conservazione delle sovrastrutture stradali con la stabilità dei manufatti e con la sicurezza della circolazione, le Strutture Territoriali dovranno provvedere a revocare, o sospendere, le autorizzazioni secondo quanto previsto dall’art. 17, comma 4 del Regolamento de di esercizio del Codice della strada.Circolare Anas

 

TORNA SU