Cerca:
Home Tariffe cisterne trasporto merci pericolose: alcuni chiarimenti

Tariffe cisterne trasporto merci pericolose: alcuni chiarimenti

foto_cisterne_merci_pericolose
Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ha inviato una comunicazione avente per oggetto “la modifica delle approvazioni di tipo delle cisterne destinate al trasporto di merci pericolose su strada – escluse quelle ricadenti nel campo di applicazione del D.Lgs. 78/2012 – Aggiornamento dell’approvazione” (Articolo 6 comma 1 del DD 26.11.2006 come modificato dal DD 7.7.2009)”.

Con riferimento alla richiesta di chiarimenti circa la tariffa da applicare per gli aggiornamenti delle approvazioni di tipo delle cisterne destinate al trasporto di merci pericolose su strada, ai sensi del comma 1 dell’articolo 6 del DD 26 novembre 2006 come modificato dal DD 7 luglio 2009, si comunica che l’argomento è in fase di approfondimento anche in seguito ad analoghi quesiti posti da altri Centri prova autoveicoli (Cpa).

Nelle more dell’approfondimento e valutazioni di quanto proposto dai singoli uffici, al fine di uniformare il comportamento dei Cpa (Centro Prove Autoveicoli) sul territorio nazionale, si continueranno ad applicare le voci tariffarie previste per l’aggiornamento  delle omologazioni come riportate sul sito istituzionale dell’Amministrazione “ilportaledellautomobilista”, nell’apposita sezione relativa all’aggiornamento  delle omologazioni. Da rilevare con cura che la tariffa, relativa ad una nuova estensione, è riservata ai casi previsti dal comma 1-bis dell’articolo 6 del DD 26 novembre 2006 come modificato dal DD 7 luglio 2009.

Circolare_Tariffe_Cisterne_Merci_Pericolose

TORNA SU