Cerca:
Home Aiuti “automatici” alle piccole imprese e strumenti per la ripartenza: dal 110% all’educazione finanziaria

Aiuti “automatici” alle piccole imprese e strumenti per la ripartenza: dal 110% all’educazione finanziaria

foto_pmi_aiuti_automatici
#Rassegnastampa

MARTEDI’ 27, ORE 12: WEBINAR SU CASA GREEN E SUPERBONUS 110%
Imprese a valore artigiano e nuova idea per la sostenibilità: è questa “L’Energia per la ripresa”». Ne parliamo domani, martedì 27, alle ore12, con un webinar dedicato a “La casa green e Superbonus 110%. Efficienza energetica e domotica per la ripresa dell’edilizia”. Ne discuteranno Davide Chiaroni (Politecnico di Milano), Luca Talamona (Ingegnere esperto in tematiche energetiche), Alessandro Palazzo (professionista nella riqualificazione degli edifici), Matteo Vairo (Studio Biasi- Bonomini-Vairo Architetti) e Fabrizio Ruspi (commercialista di Confartigianato Artser).

MERCOLEDI’ 28, ORE 12: LA FINANZA A MISURA DI PMI. COME INVESTIRE MEGLIO
Spesso gli imprenditori della piccola impresa pensano che l’educazione finanziaria sia materia solo per specialisti. E’ una falsa notizia. Marco Ercole Oriani, professore alla Cattolica di Milano in Economia degli intermediari finanziari, durante la diretta sul canale Facebook di Confartigianato Varese – mercoledì 28 alle ore 12 – ci dirà, invece, di quanto l’educazione finanziaria sia importante sempre ma, ancor di più, nei momenti di crisi. Per investire meglio le proprie risorse, per comunicare in modo trasparente con la propria banca, per essere più autonomi dagli istituti di credito, per vivere bene.

MERCOLEDI’ 4 NOVEMBRE: WEBINAR CON AMBROSETTI SUL “NUOVO HUB DELLA MOBILITA’ AVANZATA”. E I DATI DI UNA SURVEY SUGLI EFFETTI DA COVID
Un webinar per parlare di un possibile hub lombardo-piemontese della mobilità avanzata. L’appuntamento è fissato a mercoledì 4 novembre, alle ore 18. 30, con Confartigianato Imprese Varese e Teh Ambrosetti in un percorso che combina innovazione e fattibilità. Nel corso dell’incontro live verranno comunicati anche i dati ottenuti da una survey diffusa alle imprese per mappare l’impatto del Coronavirus sulla loro organizzazione, produttività e competitività. Iscrizioni a: relazioni.esterne@asarva.org.

CASSANO MAGNAGO: NUOVO PACCHETTO DI AIUTI PER LE IMPRESE
I nuovi impegni del Comune di Cassano Magnago a favore delle imprese del territorio – un pacchetto che supera il valore di 370mila euro – sono elencanti su Varesenews:

  • Tari – L’agevolazione non interessa le attività che non si sono fermate durante il lockdown (supermercati, alimentari, banche…). Per le imprese è prevista una riduzione automatica del 100% della tariffa fissa per il periodo dal 08/03/2020 al 07/06/2020. L’agevolazione riguarderà solo le aziende in regola con il pagamento della tariffa del servizio di gestione dei rifiuti per gli anni 2019 e precedenti.
  • Tosap – L’amministrazione sta verificando il rinvio del pagamento fino all’anno prossimo. Prevista anche la riduzione della Tosap per operatori del mercato e i dehors dei bar, per un valore di 20mila euro (il valore del gettito stimato è di 45mila).

VIA AGLI AIUTI “AUTOMATICI” ALLE PICCOLE IMPRESE
«I primi aiuti alle piccole imprese, che li avevano già percepiti nel mese di giugno, potrebbero arrivare l’11 novembre. Al più tardi, il 15», scrive il Messaggero. Il Governo conferma anche il credito di imposta per le locazioni, gli aiuti alla filiera alimentare e la cancellazione della rata Imu di dicembre. Gli aiuti arriveranno direttamente, in modo automatico, sul conto corrente delle imprese interessate (soglia di fatturato fino a 5 milioni di euro) con un bonifico disposto dall’Agenzia delle Entrate. Per gli aiuti viene replicato il modello già utilizzato a giugno per tutta la platea delle piccole imprese: l’importo varia, in base all’entità dei ricavi, dal 10% al 20% della riduzione di fatturato, con un minimo fissato a mille euro per le persone fisiche e duemila per le persone giuridiche.

TORNA SU