Cerca:
Home Cig dell’artigianato: un decreto trasferisce 448 milioni al Fondo di solidarietà

Cig dell’artigianato: un decreto trasferisce 448 milioni al Fondo di solidarietà

fsba
È stato emanato il decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell’Economia e Finanze, con il quale sono trasferiti al Fondo di solidarietà bilaterale dell’artigianato (FSBA) 448.125.003,97 euro, così come previsto dai provvedimenti varati dal Governo per fronteggiare l’emergenza COVID-19. Lo annuncia il ministero del Lavoro.
Dall’inizio della pandemia, lo stanziamento complessivo di risorse statali in favore degli artigiani è stato di oltre 1,6 miliardi di euro per un totale di 8 decreti (interministeriali e di trasferimento) elaborati ed emanati.

Dario Bruni, Presidente di FSBA e delegato di Confartigianato per le Politiche del lavoro, esprime apprezzamento per l’impegno e la sensibilità della Ministra del Lavoro Nunzia Catalfo. «Queste risorse  – sottolinea il Presidente Bruni – sono indispensabili per erogare le prestazioni di sostegno al reddito ai dipendenti delle imprese artigiane in sospensione dal lavoro “per Covid-19”. Auspichiamo che non si frappongano ritardi burocratici e che i fondi vengano resi rapidamente disponibili nelle casse di Fsba che provvederà immediatamente ad erogarli ai destinatari».

TORNA SU