Cerca:
Home Aggiornate le sanzioni pecuniarie previse dal Codice della Strada

Aggiornate le sanzioni pecuniarie previse dal Codice della Strada

foto_sanzioni_codice_strada
Sulla G. U. n. 323 del 31 dicembre è stato pubblicato il Decreto del Ministro della Giustizia, di concerto con quelli dell’Economia e delle Finanze e delle Infrastrutture e dei Trasporti, del 31 dicembre 2020 che, come ogni biennio, aggiorna gli importi delle sanzioni pecuniarie previste dal codice della strada alla variazione Istat dell’indice dei prezzi al consumo.
Questa variazione, nel biennio 1 dicembre 2018/ 30 novembre 2020, è negativo ed è pari allo 0,2%. Di conseguenza, gli importi delle sanzioni fino ad euro 250 restano invariati, mentre quelli da euro 272 subiscono una lieve diminuzione. L’aggiornamento è in vigore dal 1°gennaio 2021 e, da questo, sono escluse:

  • le sanzioni di cui all’articolo 59, comma 2-bis del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, introdotto dal comma 3 dell’articolo 33-bis del decreto-legge 30 dicembre 2019, n. 162, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 febbraio 2020, n. 8;
  • le sanzioni di cui ai commi 75-bis, 75-ter, 75-quater, 75-quinquies dell’articolo 1 della legge 27 dicembre 2019, n. 160.
TORNA SU