Denuncia dei volumi di acque pubbliche prelevati nel 2020

 

Obbligo di Comunicazione alla Provincia di Varese entro il 31 marzo 2021

Entro il 31 marzo 2021 tutti coloro che derivano e utilizzano acque pubbliche devono presentare alla Provincia di Varese la denuncia annuale dei prelievi di acque pubbliche superficiali o sotterrane, prelevate dalle proprie captazioni (pozzi, sorgenti e derivazioni da corpi idrici superficiali) nel corso del 2020. 

Sono tenuti all'obbligo, ai sensi dell'art. 33 del Regolamento Regionale n. 2 del 24 marzo 2006, in particolare:

  • ­i titolari di Concessioni/autorizzazioni per derivazione di acque pubbliche;
  • ­i titolari di licenze di attingimento di acque pubbliche da corpi idrici superficiali (art. 32 del Regolamento Regionale n. 2 del 24 marzo 2006);

Per la mancata o tardiva presentazione della denuncia è prevista una sanzione amministrativa da un minimo di 1.500 euro ad un massimo di 6.000 euro.

Si ricorda che tutte le captazioni devono essere dotate di idoneo strumento di misurazione dei quantitativi di acqua prelevati, mantenuto in regolare stato di funzionamento e opportunamente posizionato in modo da essere facilmente accessibile alle Autorità di controllo.

Sono esclusi dall’obbligo di installazione dei contatori le utenze di acque sotterranee ad uso domestico di cui all’art. 4 del R.R. n. 2 del 24/03/2006.

La modulistica necessaria per la denuncia e le istruzioni per la compilazione sono presenti sul sito della Provincia di Varese

Servizi correlati

Tutti i corsi di formazione

Mettiamo a tua disposizione  strumenti e metodologie innovative , per garantire i ...
Scopri di più

Consulenza ambientale

Consulenza ambientale per le aziende - AIA, AUA, SCIA, Gestione rifiuti, Emissioni in...
Scopri di più

MUD - Modello Unico di Dichiarazione Ambientale

Il MUD (Modello Unico di Dichiarazione Ambientale) è la comunicazione che le imprese...
Scopri di più

CAIT - Centro Assistenza Impianti Termici

Il Servizio CAIT (Centro Assistenza Impianti Tecnici) offre alle imprese del settore Impianti...
Scopri di più

SCIA - Segnalazione Certificata di Inizio Attività

La SCIA, Segnalazione Certificata di Inizio Attività, è la dichiarazione che...
Scopri di più

RAEE - Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche

Sono RAEE le apparecchiature elettriche ed elettroniche di cui il possessore intenda disfarsi...
Scopri di più

Aprire un'impresa familiare

Un'impresa è detta familiare quando i familiari dell'imprenditori iniziano a...
Scopri di più

Aprire una ditta individuale

La ditta individuale è sicuramente la forma d'impresa più utilizzata....
Scopri di più

Aprire una società di capitali

Le Società di Capitali sono enti commerciali con personalità giuridica ...
Scopri di più

Identità Digitale SPID e Firma Elettronica

L'Identità Digitale  (SPID, Sistema Pubblico di Identità Digitale) e...
Scopri di più

Gestione Rifiuti

La gestione dei rifiuti in Italia è disciplinata dalla Parte quarta del Testo Unico...
Scopri di più

Consulenza gestionale

Seguiamo l’azienda in ogni suo passo per definire le aree di forza, consigliarla su...
Scopri di più

Consulenza fiscale

Commercialisti, consulenti e professionisti nella gestione tributaria e fiscale, a disposizione...
Scopri di più

OT23 (ex OT24)

L'Inail premia con uno "sconto" denominato " oscillazione per prevenzione...
Scopri di più

Emissioni in atmosfera

Ogni azienda per essere operativa è tenuta ad ottenere una preventiva autorizzazione per...
Scopri di più