Reato di maltrattamenti per il datore di lavoro che offende il dipendente: la sentenza della Cassazione

 

Per la sussistenza del delitto di maltrattamenti, è sufficiente qualsiasi condotta di abituale prevaricazione

Con sentenza n. 2378 del 20 gennaio 2022 la VI Sezione penale della Corte di Cassazione ha affermato che integra il reato di maltrattamenti il comportamento del datore di lavoro che offende il dipendente, soprattutto quando ciò avviene alla presenza di altre persone. La Corte di Cassazione ha, in particolare, ribadito che per la sussistenza del delitto di maltrattamenti è sufficiente qualsiasi condotta di abituale prevaricazione, tale da infliggere al destinatario vessazioni e sofferenze, fisiche o morali, in tal modo imponendogli un regime di vita persecutorio ed un clima di abituale sopraffazione.

I fatti di causa

Con sentenza del 2 marzo 2017 il Tribunale di Udine ha ritenuto colpevole un ristoratore del reato di maltrattamenti per avere più volte offeso una propria dipendente alla presenza di clienti e di altri lavoratori.

La condanna di primo grado è stata successivamente confermata dalla Corte di Appello di Trieste.

L’imputato ha impugnato la sentenza di secondo grado innanzi alla Suprema Corte di Cassazione in quanto, a parere dello stesso, non vi sarebbero state condotte vessatorie ma, al più, ingiurie o turpiloqui.

Ha altresì sostenuto l’imputato come nel corso di entrambi i precedenti giudizi non sia stata dimostrata l’abitualità della condotta delittuosa contestatagli, condotta che invece avrebbe al più potuto ricondursi ad una pluralità di ingiurie e turpiloqui, comunque inidonee ad integrare l’abitualità domandata dalla norma penale.

La decisione della Corte di Cassazione

La Corte di Cassazione non ha ritenuto condivisibile la censura dell’imputato, secondo cui deve essere esclusa la ravvisabilità del reato di maltrattamenti in assenza di ingiurie e di turpiloqui.

Ha invece rilevato la Suprema Corte di Cassazione come, per la sussistenza del delitto di maltrattamenti, è sufficiente qualsiasi condotta di abituale prevaricazione, tale da infliggere al destinatario vessazioni e sofferenze, fisiche o morali, in tal modo imponendogli un regime di vita persecutorio o umiliante ed un clima di abituale sopraffazione.

Per i Giudici non vi è dubbio che una siffatta condizione possa realizzarsi anche attraverso il reiterato ricorso ad offese nelle relazioni interpersonali, come avvenuto nel caso in esame, ove tali offese avvenivano per di più in presenza di colleghi di lavoro e clienti del ristorante, così inevitabilmente compromettendo la dignità e la reputazione della dipendente.

Servizi correlati

Consulenza legale e giuslavoristica

Gestire i cambiamenti e le trasformazioni aziendali comporta risvolti giuridico-legali sempre...
Scopri di più

Bando Formare per Assumere

Con decreto n. 9190 del 6 luglio 2021, Regione Lombardia ha approvato il...
Scopri di più

Sostieni la tua impresa #novitàlavoro

Migliorare la gestione del personale e riorganizzare il lavoro in azienda...
Scopri di più

Consulenza del lavoro

Affianchiamo i datori di lavoro nella scelta del giusto contratto di lavoro, per ridurre i...
Scopri di più

Consulenza per la riorganizzazione aziendale

La riduzione dei costi per la tua azienda passa anche dalla gestione e dalla ...
Scopri di più

Licenziamenti e conciliazione

Assistenza alle aziende nei momenti di crisi aziendale tramite consulenza e gestione...
Scopri di più

Consulenza giuslavoristica e sindacale

Leggi, regolamenti, contratti cambiano in continuazione. Per gestire questa complessità,...
Scopri di più

Apprendistato Professionalizzante Art. 44 D.Lgs. 81/2015

Il contratto di apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato che si...
Scopri di più

Ricerca del personale

Riuscire a selezionare i collaboratori che siano in linea con le aspettative...
Scopri di più

Consulenza per la sicurezza in azienda

Ti sosteniamo e troviamo le soluzioni più adeguate, con continuità nel...
Scopri di più

Valutazione rischio gestanti e lavoratrici madri

Rischio, prevenzione e tutela delle lavoratrici. La tutela delle lavoratrici madri e gestanti...
Scopri di più

Medicina del Lavoro

La medicina del lavoro per un’azienda è uno strumento determinante, che va...
Scopri di più

Smart working o lavoro agile

Lo  smart working o “lavoro agile”  è una maggiore ...
Scopri di più

Paghe Online - MYeBox

La soluzione smart per l’amministrazione del personale. I cedolini paghe dei tuoi...
Scopri di più