Attrezzature di lavoro e formazione: gli obblighi del datore di lavoro

 

Cosa prevede il Dlgs 81/08 e l'Accordo stato-Regioni del 22/02/2012

Per quali attrezzature i lavoratori addetti al loro utilizzo hanno l’obbligo di formazione e addestramento?

Sulla formazione dei lavoratori in azienda il D.lgs. 81/08 prevede che i lavoratori ricevano una formazione in merito alla loro sicurezza e ad alcuni rischi specifici, ma prevede anche l’obbligo di formazione e addestramento per l’utilizzo di lavoro che utilizzano. Anche il datore di lavoro che usa queste attrezzature deve seguire i corsi di formazione.

L’Accordo Stato - Regioni del 22/02/2012 ha individuato le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione da parte degli operatori:

  • piattaforme di lavoro mobili elevabili
  • gru a torre
  • gru mobile
  • gru per autocarro
  • carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo
  • trattori agricoli e forestali
  • macchine movimento terra
  • pompa per calcestruzzo.

L'Accordo Stato Regione specifica anche i soggetti formatori, la durata e i requisiti minimi di validità della formazione: la formazione e l’addestramento devono avere essere tracciabili e attestabili con prove documentali (verbali o registri di presenza, citazione dei contenuti e argomenti del corso, esercitazioni, test finale di apprendimento).

L’Accordo ha introdotto obbligo di partecipazione a questi specifici corsi, ma ciò non esime il datore di lavoro dall’obbligo di provvedere alla formazione dei lavoratori circa l’utilizzo di altre attrezzature anche se non elencate nell’Accordo. La formazione deve essere fatta in tutti i casi in cui sono richieste conoscenze e capacità professionali, senza le quali il lavoratore sarebbe esposto ad un rischio troppo alto. Come anticipato il Dlgs 81/08 lo indica chiaramente.

L’art. 71 indica infatti che qualora le attrezzature richiedano per il loro impiego conoscenze o responsabilità particolari in relazione ai loro rischi specifici, il datore di lavoro prende le misure necessarie affinché l’uso dell’attrezzatura di lavoro sia riservato ai lavoratori allo scopo incaricati che abbiano ricevuto informazione, formazione ed addestramento adeguati.

L’art. 37 prevede che l’addestramento venga effettuato da persona esperta e sul luogo di lavoro. Il datore di lavoro deve provvedere a informare, formare e addestrare il personale che si appresta a svolgere un lavoro che, per sua natura, presenta dei rischi specifici o particolari. Sarà sua cura organizzare una formazione adeguata in relazione ai rischi valutati nella sua attività, alle sue conoscenze e a quelle dei lavoratori.

 
Per ogni informazione sull’obbligo formativo e per prenotare corsi specifici per le esigenze aziendali contatta il Servizio Formazione.

 

 

Servizi correlati

Apprendistato Professionalizzante Art. 44 D.Lgs. 81/2015

Il contratto di apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato che si...
Scopri di più

Consulenza per la sicurezza in azienda

Ti sosteniamo e troviamo le soluzioni più adeguate, con continuità nel...
Scopri di più

DPI - Dispositivi di Protezione Individuale

I DPI, Dispositivi di Protezione Individuale, sono tutte quelle attrezzature o...
Scopri di più

DVR - Documento di Valutazione dei Rischi

Il DVR , Documento di Valutazione dei Rischi  contiene i rischi e le misure preventive per...
Scopri di più

OT23 (ex OT24)

L'Inail premia con uno "sconto" denominato " oscillazione per prevenzione...
Scopri di più

IPE - Imprese di Provata Eccellenza

IPE: Imprese di Provata Eccellenza. Scegli la formazione di eccellenza, qualifica il...
Scopri di più

Sicurezza nei luoghi di lavoro: prevenire i rischi

I sistemi di  prevenzione , le  buone prassi  e la  gestione dei potenziali...
Scopri di più

Formazione finanziata con i Fondi interprofessionali

Con i Fondi interprofessionali le imprese possono finanziare la formazione in azienda e creare...
Scopri di più

Certificazione UNI EN ISO 45001

La Certificazione UNI EN ISO 45001:2018 “Sistemi di gestione per la salute e...
Scopri di più

Formazione finanziata Fondartigianato - Linee per la Formazione Continua

Promuovere, diffondere e finanziare la formazione continua per sostenere lo sviluppo...
Scopri di più

Valutazione rischio chimico

La tutela dei lavoratori, in materia di rischio chimico, viene definita dal Testo Unico in...
Scopri di più

Verifica periodica dell’Impianto di Messa a Terra e denuncia all'INAIL

CIVA: il nuovo portale telematico dell’INAIL per gli impianti, attrezzature ed apparecchi...
Scopri di più

Moca – Materiali e oggetti destinati al contatto con alimenti

I Moca, Materiali o Oggetti a Contatto con gli Alimenti, sono tutti i prodotti destinati a...
Scopri di più

Verifica della posizione Inail, classi di rischio e premi

Presupposto indispensabile per la determinazione del premio assicurativo Inail è la...
Scopri di più