Avvisi bonari: differimento a 60 giorni per il versamento

 

Solo nel caso in cui il pagamento sia effettuato in unica soluzione

Per il periodo 21.5 - 31.8.2022 è elevato da 30 a 60 giorni il termine di pagamento delle somme dovute a seguito del ricevimento di una comunicazione di irregolarità (c.d. avviso bonario).

Tale differimento opera soltanto qualora il pagamento sia effettuato in unica soluzione mentre non è applicabile in caso di pagamento in forma rateale.

Nell’individuazione del termine di pagamento va tenuto conto anche della c.d. “moratoria estiva” ex art. 7-quater, comma 17, DL n. 193/2016 prevista per il pagamento delle somme dovute a seguito dei controlli automatizzati e formali della dichiarazione nonché della liquidazione delle imposte sui redditi assoggettati a tassazione separata.

Per effetto di tale moratoria, analoga alla sospensione feriale dei termini processuali, “sono sospesi dal 1º agosto al 4 settembre i termini di trenta giorni”.

Ora, a seguito dell’estensione del termine di pagamento, la moratoria in esame opera con riferimento al termine di 60 giorni.

 

Esempio -  Un contribuente ha ricevuto un avviso bonario il 10.6.2022.
I 30 giorni per il pagamento delle somme dovute scadono il 10.7.2022.
Poichè tale termine risulta pendente nel periodo "agevolato", è possibile fruire del maggior termine di 60 giorni per il pagamento in unica soluzione. In tal caso il pagamento va pertanto effettuato, considerato il periodo do sospensione estiva dall'1.8 al 4.09, entro il 13.9.2022. 

Notifica avviso Termine 30 giorni ex art. 2, comma 2, D.Lgs n. 461/97 Sospensione estiva Termine 60 giorni ex art. 2, comma 2, D.Lgs n. 462/97 (unica soluzione)
10.6.2022 10.7.2022 dall'1.8 al 4.9 13.9.2022
   

dal 10.6 al 31.7
> 51 gg

dal 4.9 al 13.9
>> 9 gg 

60 gg 

Servizi correlati

Taglia i costi della contabilità - OFFERTA LIMITATA

Se scegli di aderire a questa offerta limitata entro il 30 luglio 2021 potrai tagliare i...
Scopri di più

Consulenza gestionale

Seguiamo l’azienda in ogni suo passo per definire le aree di forza, consigliarla su...
Scopri di più

Consulenza fiscale

Commercialisti, consulenti e professionisti nella gestione tributaria e fiscale, a disposizione...
Scopri di più

Regimi contabili

Il regime contabile di un’impresa, lavoratore autonomo o professionista, può...
Scopri di più

Redazione di bilancio

I nostri commercialisti accompagnano le aziende, di qualsiasi dimensioni esse siano, in una...
Scopri di più

Credito agevolato e contributi

Assistiamo le imprese ad  accedere alle agevolazioni  al credito e ai bandi previsti...
Scopri di più

Analisi finanziaria

Consulenti esperti visitano le imprese e ne analizzano: redditività, liquidità,...
Scopri di più

Scontrino Elettronico - MYeBox

Memorizzare elettronicamente e trasmettere telematicamente i dati relativi ai corrispettivi...
Scopri di più

Bando internazionalizzazione - Camera di Commercio di Pavia

Per rafforzare la capacità delle MPMI della provincia di Pavia di operare sui mercati...
Scopri di più

Opportunità dal mondo: selezione delle richieste di prodotti italiani
Ottobre 2022

Una selezione delle richieste di prodotti italiani pervenute dai partner commerciali ed...
Scopri di più

Contributi a fondo perduto per la formazione 2022 - 2023

Con i contributi a fondo perduto messi a disposizione da Camera di Commercio di Varese per...
Scopri di più

Opportunità dal mondo: selezione delle richieste di prodotti italiani
Settembre 2022

Una selezione delle richieste di prodotti italiani pervenute dai partner commerciali ed...
Scopri di più

Contributi Formazione 2022/2023: scegli i corsi finanziati per te e i tuoi dipendenti

Scegli di aggiornarti e di ridurre i costi con i contributi messi a disposizione dalla...
Scopri di più

Bando Disegni + 2022

Il Bando Disegni + 2022 supporta le imprese di micro, piccola e media dimensione nella...
Scopri di più

Bando Marchi + 2022

Il bando intende supportare le imprese di micro, piccola e media dimensione nella tutela dei...
Scopri di più