Decreto Antifrodi: i primi chiarimenti da parte dell'Agenzia delle Entrate

 

Pubblicate le prime FAQ con alcuni chiarimenti ai molti dubbi

Il D.L. n. 157/2021, in vigore dal 12 novembre, ha introdotto importanti novità relativamente a controlli e nuovi adempimenti in caso di interventi che danno luogo a detrazioni edilizie, sia ordinarie che relative al Superbonus 110%. La conversione in legge - con eventuali modifiche - dovrà avvenire entro il prossimo 10 gennaio 2022. 

Fra le altre disposizioni, si rammenta che l’obbligo del visto di conformità attestante la sussistenza dei presupposti che danno diritto all’agevolazione viene ora richiesto anche con riferimento all’opzione per sconto/cessione delle detrazioni edilizie “ordinarie” (dunque, bonus ristrutturazione, ecobonus, bonus facciate, etc.). Per ottenere tale visto, è anche necessario che un tecnico abilitato asseveri la congruità delle spese sostenute.

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato nell’area FAQ del proprio sito dedicata al Superbonus 110% le prime risposte “ufficiali” ai (molti) dubbi legati a visti di conformità ed asseverazioni.

Di seguito riassumiamo i contenuti dei recenti chiarimenti.


 

FAQ n. 1
Entrata in vigore della nuova disciplina, fatte salve le situazioni consolidate prima del 12 novembre 2021

L’Agenzia delle Entrate conferma che i nuovi obblighi non si applicano alle comunicazioni relative a fatture ricevute dal fornitore, per le quali siano stati assolti i relativi pagamenti, ed esercitato l’opzione per la cessione, attraverso la stipula di accordi tra cedente e cessionario, o per lo sconto in fattura, mediante la relativa annotazione, anteriormente alla data di entrata in vigore del D.L. n. 157 del 2021.

In pratica, se è stata emessa una fattura con evidenziato lo sconto in fattura con data antecedente il 12 novembre 2021 e, sempre prima di tale data, il beneficiario dell’agevolazione abbia pagato l’importo dovuto (bonifico parlante), il contribuente potrà inviare la comunicazione per esercitare l’opzione per lo sconto senza adempiere agli obblighi introdotti dal nuovo decreto Controlli e quindi priva del visto e dell’asseverazione.

FAQ n. 2
Per la verifica delle congruità valgono i criteri del D.M. 6 agosto 2021, compresi i prezziari DEI

L’Agenzia delle Entrate conferma che è possibile adottare, al fine di verificare la congruità della spesa, i criteri previsti dal D.M. 6 agosto 2020, compresi gli allegati.

Nell’Allegato A, punto 13, del D.M. “Requisiti” (6 agosto 2020) viene previsto che il tecnico abilitato:

  • debba asseverare che i costi per tipologia di intervento sono non superiori ai “prezzari” predisposti dalle regioni/province autonome o, in alternativa, ai prezzi riportati nelle guide DEI (Genio Civile) e ai costi individuati con Decreto del Ministro della transizione ecologica (da emanare entro 30 giorni dalla conversione in legge del D.L. n. 157/2021);
  • nel caso in cui i prezzari non riportino le voci relative agli interventi, o parte degli interventi da eseguire, il tecnico abilitato determina i nuovi prezzi per tali interventi in maniera analitica, secondo un procedimento che tenga conto di tutte le variabili che intervengono nella definizione dell’importo stesso. compresi, quindi i prezziari DEI.
FAQ n. 3
L’asseveratore deve verificare la congruità della spesa (non anche i requisiti tecnici dell’intervento e l’effettiva realizzazione delle opere)

L’Agenzia delle Entrate precisa che l’asseveratore, diversamente dal Superbonus 110%, deve verificare unicamente la congruità della spesa e non anche i requisiti tecnici dell’intervento e l’effettiva realizzazione.

FAQ n. 4
Superbonus: visto di conformità per la detrazione in dichiarazione redditi

Per la detrazione in dichiarazione delle spese agevolate con il Superbonus 110% è necessario apporre il visto di conformità sulle spese. Le nuove regole sono in vigore dalle dichiarazioni redditi per il 2021 da presentare nel corso del 2022.

FAQ n. 5
Tecnici abilitati all’asseverazione

L’Agenzia delle Entrate precisa che i tecnici abilitati all’asseverazione del Superbonus 110% possono asseverare anche i bonus previsti dal D.L. n. 157/2021.

Servizi correlati

Consulenza gestionale

Seguiamo l’azienda in ogni suo passo per definire le aree di forza, consigliarla su...
Scopri di più

Consulenza fiscale

Commercialisti, consulenti e professionisti nella gestione tributaria e fiscale, a disposizione...
Scopri di più

Fatturazione Elettronica - MYeBox

Fatturazione elettronica , uno strumento innovativo per la gestione dei corrispettivi...
Scopri di più

Regimi contabili

Il regime contabile di un’impresa, lavoratore autonomo o professionista, può...
Scopri di più

Redazione di bilancio

I nostri commercialisti accompagnano le aziende, di qualsiasi dimensioni esse siano, in una...
Scopri di più

Analisi finanziaria

Consulenti esperti visitano le imprese e ne analizzano: redditività, liquidità,...
Scopri di più

Bando Formare per Assumere

Con decreto n. 9190 del 6 luglio 2021, Regione Lombardia ha approvato il...
Scopri di più

Rimborso accise sul gasolio per autotrazione

Le imprese che esercitano attività di trasporto merci in conto proprio e/o in conto...
Scopri di più

Help Superbonus 110%

Il Superbonus 110% rappresenta una grande opportunità per il rilancio delle imprese...
Scopri di più

Scontrino Elettronico - MYeBox

Memorizzare elettronicamente e trasmettere telematicamente i dati relativi ai corrispettivi...
Scopri di più

Contributi per investimenti innovativi per le imprese della provincia di Pavia

Con l’obiettivo di favorire la competitività delle imprese, la Camera di...
Scopri di più

Bando Nuova Impresa: domande di contributo entro il 20 dicembre 2021

Per favorire la ripresa e il rilancio dell’economia lombarda duramente colpita dalla...
Scopri di più

Opportunità dal mondo: selezione delle richieste di prodotti italiani

Di seguito una selezione delle richieste di prodotti italiani pervenute dai partner commerciali...
Scopri di più

Investimenti per la ripresa: Bando Linea artigiani e Linea Aree interne

L'obiettivo degli interventi è sostenere le piccole e medie imprese lombarde che,...
Scopri di più

Bando Disegni + 2021

L'intervento intende supportare le micro, piccole e medie imprese nella ...
Scopri di più