Sicurezza sul Lavoro: riduzioni INAIL per Prevenzione Mod. OT23/2022

Disponibile il modulo OT23 per la riduzione del tasso medio

Il 28 luglio 2021, l’INAIL ha comunicato che è disponibile il modulo OT23 per la riduzione del tasso medio spettante alle aziende che, nell’anno 2021, abbiano effettuato interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli previsti dalla normativa in materia. Il modello, come sempre, è da presentare entro il 28 febbraio 2022 relativamente agli interventi migliorativi adottati dalle aziende nel 2021.

Novità 2022

Interventi C-6.1 sulla mitigazione dello stress termico negli ambienti di lavoro “severi caldi” (ad es. acciaierie, fonderie, ecc.).

Per gli interventi A-3.2 (sostituzione di macchine obsolete) e C-4.2 (automazione di fasi operative che comportano la movimentazione manuale dei carichi) è previsto anche il noleggio o il leasing delle macchine, escluso, invece, per gli interventi B-5, B-6, B-8 e B-9 (installazione di dispositivi idonei alla prevenzione del rischio stradale a bordo dei veicoli aziendali).

Confermati gli interventi di micro-formazione come rinforzo della formazione erogata in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, l’adozione o mantenimento dei sistemi di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (UNI ISO 45001:18 o BS OHSAS 18001:07)  oppure la realizzazione di modelli di rendicontazione di Responsabilità Sociale (quali ad esempio bilancio di sostenibilità, bilancio sociale, report integrato) asseverati da parte di ente terzo, sistemi di Responsabilità Sociale certificato SA 8000.

Aree su cui si articolano gli interventi

a: prevenzione degli infortuni mortali (non stradali): es. l’acquisto di sistemi di rilevazione e analisi dell’ossigeno e gas tossici installati o eventuali sistemi per l’accesso in sicurezza (es. verricello manuale) in presenza di particolari locali od ambienti classificati come “spazi confinati” (locali interrati per impianti tecnologici (pompe antincendio, impianti di processo), silos di impianti produttivi, attività di formazione nel campo degli ambienti confinati e/o sospetti di inquinamento e l’addestramento alle azioni di recupero e salvataggio.

  • a-1: ambienti confinati e/o sospetti di inquinamento
  • a-2: prevenzione del rischio di caduta dall’alto
  • a-3: sicurezza macchine e trattori es. rilevatori di prossimità, rilevatori di movimento, tappeti sensibili
  • a-4: prevenzione del rischio elettrico
  • a-5: prevenzione dei rischi da punture di insetto

b: prevenzione del rischio stradale

c: prevenzione delle malattie professionali

  • c-1: prevenzione del rischio rumore
  • c-2: prevenzione del rischio chimico
  • c-3: prevenzione del rischio radon
  • c-4: prevenzione dei disturbi muscolo-scheletrici
  • c-5: promozione della salute
  • c-6: prevenzione del rischio microclimatico

d: formazione, addestramento, informazione

e: gestione della salute e sicurezza: misure organizzative

3 f: gestione delle emergenze e dpi 

Lo sconto è concesso in relazione al numero dei lavoratori-anno del triennio della medesima PAT:

  • Fino a 10 -> 28%
  • Da 10,01 a 50 -> 18%
  • Da 50,01 a 200 -> 10%
  • Oltre 200 -> 5%
Per informazioni e assistenza