Un dollaro su tre è sostenibile: la finanza del futuro fa bene alle imprese Esg

Alfonso Del Giudice, professore ordinario di Finanza Aziendale presso la facoltà di Economia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Il futuro è la finanza sostenibile. «Un investimento è sostenibile quando mira al rendimento economico finanziario ma anche ad un impatto sociale e ambientale» spiega Alfonso Del Giudice, professore ordinario di Finanza Aziendale presso la facoltà di Economia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. «Non è filantropia. La sostenibilità è riuscire a essere profittevoli e nel contempo rispettando l'ambiente e i lavorativi ed essendo trasparenti»

Un fenomeno ormai epocale, se è vero che «oggi nel mondo 35 trilioni di dollari, 30 volte il PIL italiano, un dollaro su tre dell'intero risparmio globale, sono gestiti e convogliati sotto forma di finanza sostenibile, dai pochi miliardi di qualche anno fa. E si arriverà ai 100 trilioni».

Inevitabile confrontarsi con questo cambio di paradigma. Ma come, per le micro e piccole imprese che spesso praticano la sostenibilità ma non lo sanno? «La prima cosa da fare è verificare al proprio interno cosa fa in termini ESG (Environmental, Social and Corporate Governance) e come comunicarli al meglio - il suggerimento del prof Del Giudice - È bene che il piccolo imprenditore sappia che dichiarare il proprio grado di sostenibilità e avere dei requisiti ESG ha un beneficio e un ritorno che permette di accedere con più facilità ai capitali dei grandi fondi e delle grandi banche di investire nelle Pmi, mentre il private equity adotta degli “screen” ESG per identificare le imprese sostenibili, perché a sua volta si approvvigiona dimostrando di effettuare investimenti sostenibili».

Le azioni da compiere sono volte, sul lato ambientale, all'efficientamento energetico, al rinnovamento dei macchinari per l'abbattimento delle emissioni di CO2, e sul lato sociale iniziative per i propri dipendenti, come la formazione, e per le comunità locali: «Vanno rendicontate - rimarca il prof - perché sono rilevanti dal punto di vista della sostenibilità». E poi è importante dare «una prospettiva, vale a dire gli step che l'impresa intende fare per ridurre o azzerare l'impatto ambientale da qui ai prossimi 3-5 anni, in un'ottica di target da raggiungere».

E se ancora per i “piccoli” non c'è l'obbligo di redazione del report di sostenibilità, «a cascata saranno coinvolte anche le Pmi che fanno parte di una filiera». Perché ogni passaggio dovrà essere certificato in termini di sostenibilità. Così come in futuro anche «il rating ESG, oggi a cura di aziende specializzate, quasi esclusivamente per le imprese quotate», diventerà «comune come lo è quello finanziario. Chi non avrà il rating rischierà di rimanere escluso dalle possibilità di finanziarsi».

 

Servizi correlati

Acqua e Aria - Crescita Sostenibile

Le emissione in atmosfera consistono in “qualsiasi sostanza solida, liquida o...
Scopri di più

Tenuta Registro di carico e scarico rifiuti online

Il Servizio di tenuta del Registro di carico e scarico rifiuti consiste nella...
Scopri di più

Crescita Sostenibile

Il concetto di sostenibilità è sempre più al centro dell'attenzione...
Scopri di più

Prodotti - Crescita Sostenibile

La riqualificazione di un prodotto, nella sua versione sostenibile, può partire...
Scopri di più

Comunicazioni Ambientali - Crescita Sostenibile

La tipologia di comunicazione è caratterizzata da diversi elementi, come per...
Scopri di più

Energia - Crescita Sostenibile

L’energia deve essere sostenibile in termini di produzione, utilizzazione, impronta...
Scopri di più

Rifiuti - Crescita Sostenibile

Gestire in maniera sostenibile il ciclo dei rifiuti è indispensabile per garantire il...
Scopri di più

Modelli Ambientali - Crescita Sostenibile

Sono sostenibili le aziende che effettuano azioni e progetti che si concentrano per creare ora...
Scopri di più

Modelli Sociali e Gestionali - Crescita Sostenibile

La  responsabilità sociale d’impresa  comprende sia la gestione delle...
Scopri di più

InnovaUp - Percorsi di Innovazione digitale e green

Competitività, leadership tecnologica, incremento della competitività e sviluppo...
Scopri di più

Bando Economia Circolare Lombardia 2022

Favorire la transizione delle piccole e medie imprese lombarde verso un modello di economia...
Scopri di più

Gestione Rifiuti

La gestione dei rifiuti in Italia è disciplinata dalla Parte quarta del Testo Unico...
Scopri di più

Consulenza ambientale

Consulenza ambientale per le aziende - AIA, AUA, SCIA, Gestione rifiuti, Emissioni in...
Scopri di più

Bando Impianti innovativi a biomassa

Il bando di Regione Lombardia è destinato a  incentivare la sostituzione degli...
Scopri di più

Bando Transizione Digitale ed Ecologica delle PMI con vocazione internazionale

Una delle prime misure del PNRR dedicate alle imprese, rappresenta un'importate...
Scopri di più