Cerca:
Home Alimentazione 

Alimentazione

/expo-food_2_185x85

SAPERI E SAPORI
DI UN’ECCELLENZA TUTTA ITALIANA.

Il buon gusto italiano è fatto dai mille sapori della nostra tradizione alimentare artigiana: dai pani tipici ai diversi tipi di pasta, dalle varietà di formaggi alla pasticceria più raffinata, dalle erbe selezionate dall’erborista, fino ai salumi e alle carni che arricchiscono le tavole di tutto il mondo. Expo2015 è il grande evento mondiale per mettere in vetrina queste eccellenze. Ma quante trovano spazio e visibilità? Qui vogliamo offrire una panoramica delle nostre realtà territoriali e dei servizi che dedichiamo a loro.

Le ultime news

Vendita per asporto, dal 4 maggio in Italia si ricomincia: la nostra guida per le imprese

Ristoranti, bar, gelaterie, pasticcerie, pizzerie, rosticcerie, friggitorie e take-away come si devono comportare alla luce delle misure introdotte dal Governo con il Dpcm del 26 aprile 2020? Le indicazioni, e le norme di sicurezza, di Confartigianato. E il volantino informativo da affiggere all’interno e all’esterno dei locali

Sei un produttore o un impiantista? Entra nel portale dell’economia a domicilio

Confartigianato Varese e l’amministrazione comunale di Saronno sostengono l’iniziativa “Scelgo il Territorio – Aiuto il Territorio”, nata all’alba dell’emergenza Coronavirus con l’obiettivo di aiutare i cittadini a rimanere in casa e, al contempo, favorire i piccoli commercianti e produttori locali. E oggi in perfetta salute.

Attività aperte e attività chiuse: arrivano tutti i chiarimenti al Decreto #iorestoacasa

Il Dpcm 11 marzo 2020 aveva lasciato spazio a zone d’ombra nelle quali non era facile aprire spiragli tanto erano sottili i distinguo proposti dalla normativa. Confartigianato è al lavoro con la presidenza del Consiglio dei Ministri per modificare interpretazioni eccessivamente restrittive

La plastica è un pilastro del lavoro: «Giusta la sfida ambientalista ma gestiamo tempi e risorse»

Preme sempre più forte la spinta ecologica su un comparto che in provincia di Varese registra performance occupazionali più incoraggianti della media provinciale, forte com’è di un aumento del numero di dipendenti che, dal gennaio 2015 al dicembre 2019, ha toccato punte del 14,2%. Il presidente Davide Galli: «Settore da maneggiare con cura, non facciamo danni al tessuto produttivo»

Plastica food contact, attenti al mercato: va più veloce della legge e le Pmi rischiano il conto salato

Secondo appuntamento dedicato al settore plastica con il nostro esperto Davide Baldi: «La normativa – ci dice – deve agire in modo da governare utilizzo, quantitativi e impiego del materiale plastico food contact prima che le abitudini del mercato diventino senza ritorno». Un tema bollente. LEGGI L’ARTICOLO E GUARDA IL VIDEO

TORNA SU