Cerca:
Home Casa Legno e arredo 

Legno e arredo

legno e arredo

ECCELLENZA NEL GUSTO
E NEL DESIGN.

Mobili e complementi d’arredo made in Italy entrano nelle case di tutti noi, sono protagonisti della storia del design, impreziosiscono le abitazioni, gli edifici pubblici e privati di tutto il mondo. Insieme al cibo e alla moda, sono i prodotti che tengono alta la bandiera della nostra manifattura sui mercati internazionali. Merito della cura meticolosa, del gusto, della creatività che gli artigiani incorporano nei capolavori dell’arredamento italiano.

Le ultime news

L’efficienza energetica che fa stare bene in casa: seminario a Gallarate per parlarne con gli esperti

Il 23 ottobre ci ritroviamo alle 18.30 nella Sala Convegni della sede di Confartigianato a Gallarate (viale Milano 69) con Alessandro Palazzo, architetto, per affrontare il tema degli aspetti progettuali legati al comfort e al benessere abitativo in occasione della “Settimana per l’Energia”. Partendo da una premessa: «L’efficienza si ottiene migliorando le prestazioni degli elementi architettonici che formano la casa»

La digital energy ci cambierà le case, la vita e il lavoro: ne parliamo in un seminario a Gallarate

Mercoledì 23 ottobre alle 18.30 nella sede di Gallarate (Viale Milano 69), in occasione della Settimana per l’Energia, tre esperti ci spiegheranno come cambierà il nostro rapporto con l’energia, come cambierà il modo di realizzare gli impianti e come si trasformeranno le nostre case. Un tema di strettissima attualità

La casa (in legno) sull’albero: dal sogno alla realtà a Fagnano Olona

Davide Torreggiani, titolare dell’azienda di Fagnano Olona “Sull’albero”, ci racconta la sua storia fatta di passione, innovazione, scoperta e voglia di non guardarsi mai indietro. E’ così che alla boa dei 40 anni si è messo in proprio e ha lanciato un progetto che realizza i sogni dei grandi e dei piccoli

No allo “sconto” dell’ecobonus: non mettete a rischio ottomila piccole imprese

Il Decreto Crescita rischia di penalizzare le piccole, che in provincia sono la quasi totalità delle aziende del settore costruzioni. Il presidente di Confartigianato Varese, Davide Galli: «Impossibile sostenere i costi, a risentirne sarebbero la concorrenza e il mercato. Guai a dilapidare un patrimonio che favorisce lavoro, ambiente, recupero del patrimonio e clienti»

Ecobonus, il no delle imprese a rischio default: in ballo ci sono 1.862 milioni di euro

E’ ancora muro contro muro delle piccole e medie imprese. Comunicazione di Confartigianato Imprese all’Authority. L’opzione dello sconto, comunque da concordare preventivamente con il cliente, rischia di compromettere l’equilibrio tra Pmi e grandi player. Tutte le informazioni in questo articolo

TORNA SU