Cerca:
Home infoterritori 

infoterritori

Le ultime news

Export, educazione finanziaria, taglio dei costi: skills anti-Covid nello zaino della ripresa

«Non tutte le aziende hanno sviluppato capacità avanzate di pianificazione» dice a Confartigianato Varese Marco Ercole Oriani, docente di Economia degli intermediari finanziari alla Cattolica di Milano, nella prima puntata di “Idee per le Imprese”, che consiglia: «Diversificate»

DIRETTA. L’emergenza non sblocca il credito. E si torna a parlare di banca pubblica per le Pmi

Tanti i temi emersi dalla diretta Facebook con Andrea Bianchi (Confidisystema!), Fabio Bolognini (Workinvoice) e Bruno Panieri (Confartigianato). Il problema resta la difficoltà di credito. E rispunta l’idea della banca pubblica per finanziare le Pmi. Quello che andrebbe recuperato sono «le competenze

Bottegheartigianali.it è il modo semplice e smart per aprire alle imprese le porte dell’e-commerce

Per vendere online nel modo più giusto ed efficace è sufficiente affidarsi a professionisti che sappiano fornire gli strumenti adatti nei tempi giusti e nelle modalità corrette. Da qui nasce il servizio di Confartigianato Artser che ha deciso di dare uno slancio particolare alle micro, piccole e medie imprese del territorio partendo da www.bottegheartigianali.it, InnoVaUp, Restart e un percorso di formazione ad hoc

Patto e trust: attenti al passaggio generazionale in azienda, funziona se ci si mette d’accordo

Il rebus del passaggio generazionale, quando la famiglia dà continuità alla propria presenza in azienda. La parola d’ordine è «consapevolezza», come ha chiarito la nuova puntata del ciclo “Dialoghi in diretta”, i webinar di Confartigianato Imprese Varese che accompagnano la ripartenza delle attività dopo il lockdown

Pronto il manifesto per la nuova normalità: «Creiamo opportunità per far ripartire le imprese»

A poco meno di tre mesi dal lockdown delle attività produttive il presidente di Confartigianato Varese, Davide Galli, presenta il manifesto della concretezza con l’obiettivo di «aprire il cantiere dell’economia post-Covid». «Dobbiamo costruire una società migliore, condividiamo i processi e mettiamoci al lavoro senza perdere tempo»

TORNA SU