Cerca:
Home Trasporti 

Trasporti

trasporto

MUOVERSI
NELLA MODERNITÁ.

L’Italia dei motori è in buone mani. Dalle auto ai camion alle moto, nessun veicolo sfugge all’abilità e all’innovazione tecnologica degli artigiani dell’autoriparazione. Per non parlare di autotrasportatori, tassisti, noleggiatori con conducente di vetture, autobus e natanti: senza di loro l’Italia sarebbe a piedi. Gli imprenditori artigiani della mobilità offrono un servizio indispensabile per assicurare la movimentazione, nazionale ed internazionale, delle merci e delle persone.

Le ultime news

Parte la filiera della mobilità avanzata e non mette confini alle imprese della provincia di Varese

Il Direttore Generale di Confartigianato Imprese Varese Mauro Colombo con Lorenzo Tavazzi, Associate Partner di The European House – Ambrosetti, lancia il percorso per il nuovo hub: «Facciamo di Varese un riferimento sull’asse Milano-Torino, la direzione è tracciata, le aziende devono farsi trovare preparate all’appuntamento con la riconversione tecnologica e ambientale». Coinvolti 1.300 imprese e 65mila occupati

Varese, hub della mobilità sostenibile: «Nuova opportunità economica per il territorio»

Prosegue il percorso di analisi delle potenzialità del territorio con una filiera industriale ad alto tasso di innovazione. «Studio insieme a The European House Ambrosetti per dare una identità forte a competenze già presenti». I numeri confermano che le potenzialità ci sono: oggi Varese è la quarta provincia d’Italia per numero di mezzi elettrici e ibridi in rapporto al parco auto totale

Nuova Sabatini, attenti alla fretta: prima fate domanda, poi comprate la macchina

Giada Pavan, consulente finanziario di Area Impresa di Confartigianato Artser, si rivolge direttamente alle imprese con consigli pratici: «Prima di versare la caparra, o firmare il contratto con un fornitore, l’imprenditore deve presentare la domanda». E intanto, fino a centomila euro, c’è un’unica tranche di pagamento

TORNA SU