BANDI, CONTRIBUTI, AGEVOLAZIONI E SERVIZI FINANZIARI
PER LA TUA IMPRESA

Non perdere nessuna opportunità per investire e risparmiare.

Ti aiutiamo a sviluppare il tuo progetto individuando bandi, contributi, agevolazioni e finanziamenti disponibili per la tua impresa. 

Ti affianchiamo nell'analisi e nella valutazione della situazione finanziaria della tua impresa per avere le carte in regola per negoziare e ottenere le migliori condizioni di credito per i tuoi investimenti. 

Ti accompagniamo in ogni fase, dall'analisi finanziaria alla ricerca dei fondi disponibili, dalla verifica dei requisiti alla presentazione della domanda fino alla rendicontazione finale.

Bandi, contributi e agevolazioni

 

Accesso al credito e analisi finanziaria
 
Abbattimento tassi e fondi di garanzia

Bando Fai Credito Rilancio 2022 (Risorse esaurite per la provincia di Varese - agg. 08/06/2022)

Per prevenire le crisi di liquidità e migliorare le condizioni di accesso al credito delle Micro, Piccole e Medie Imprese del territorio, le Camere di Commercio di Brescia, Pavia e Varese rendono disponibili contributi a fondo perduto per l’abbattimento tassi sia su finanziamenti per la liquidità, sia su finanziamenti per investimenti, così da supportare le imprese a investire per il rilancio del business.
Le risorse complessivamente stanziate dalle singole Camere di Commercio ammontano a € 2.950.000 così ripartite per provincia: Varese € 450.000, Pavia € 1.000.000, Brescia € 1.500.000.

 

Fondo di Garanzia per le PMI

Il Fondo di Garanzia per le PMI è uno strumento istituito con Legge n. 662/96 (art. 2, comma 100, lettera a) e operativo dal 2000. La sua finalità è quella di favorire l’accesso alle fonti finanziarie delle piccole e medie imprese mediante la concessione di una garanzia pubblica che si affianca e spesso si sostituisce alle garanzie reali portate dalle imprese.

 

Innovazione

Bando SI 4.0 - Sviluppo di soluzioni innovative (Bando chiuso - In fase di rendicontazione)

Il bando 2022 mette a disposizione 1.750.000 euro per contributi a fondo perduto rivolti a micro e piccole medie imprese (MPMI), per la realizzazione di progetti di sperimentazione, prototipazione e messa sul mercato di soluzioni, applicazioni, prodotti e servizi innovativi 4.0 immediatamente cantierabili.

 

Bando Brevetti +2022 (Risorse esaurite)

Il bando intende favorire lo sviluppo di una strategia brevettuale e l’accrescimento della capacità competitiva delle MPMI, attraverso incentivi per l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione di un brevetto.
La dotazione finanziaria complessiva ammonta ad euro 20.000.000 a cui si aggiungono euro 10.000.000 del PNRR.

 

Bando Digital Export 2022 (Bando chiuso - In fase di rendicontazione)

Il sistema camerale lombardo e Regione Lombardia sostengono le piccole e medie imprese che intendono sviluppare e consolidare la propria posizione sul mercato tramite l’impiego di un Digital Export Manager e l'utilizzo dell'ecommerce.

VAI AL BANDO

 

Bando Disegni +2022 (Risorse esaurite)

Il Bando supporta le imprese di micro, piccola e media dimensione nella valorizzazione di disegni e modelli attraverso agevolazioni concesse nella forma di contributo in conto capitale.
Le risorse disponibili ammontano complessivamente a 14 milioni di euro.

 

Bando Impianti innovativi a biomassa

Il bando di Regione Lombardia è destinato a incentivare la sostituzione degli impianti termici civili più inquinanti con impianti a biomassa legnosa a basse emissioni, al fine di coniugare la necessità di migliorare la qualità dell’aria con quella di valorizzare una risorsa energetica rinnovabile.
La dotazione finanziaria messa a disposizione è pari a 12.000.000 euro.

 

Bando Investimenti Innovativi 2022 - Camera di Commercio di Pavia (Risorse esaurite)

La Camera di Commercio di Pavia sostiene gli investimenti innovativi - innovazione tecnologica, incremento dell’efficienza, del valore aggiunto, della qualità/quantità delle produzioni, degli standard di sicurezza, riduzione dell’impatto ambientale dell’attività - realizzati dalle MPMI della provincia di Pavia.
L'importo stanziato è di 850.000 euro per la concessione di contributi a fondo perduto alle imprese della provincia di Pavia.

 

Bando Marchi +2022 (Risorse esaurite)

Il bando intende supportare le imprese di micro, piccola e media dimensione nella tutela dei marchi all’estero mediante agevolazioni concesse nella forma di contributo in conto capitale.

 

Bando Qualità Artigiana 2022 (Bando chiuso - In fase di rendicontazione)

Regione Lombardia ha istituito il riconoscimento "Qualità Artigiana" volto a promuovere il rafforzamento della cultura e dell'identità artigiana lombarda e la conoscenza dei suoi prodotti e a sostenere interventi di sviluppo e innovazione per consolidare la competitività delle imprese sul mercato.
Le risorse complessivamente stanziate per i contributi a fondo perduto ammontano a 1.900.000 euro.

 

Bando Transizione Digitale ed Ecologica delle PMI con vocazione internazionale (Risorse esaurite)

Il Finanziamento con risorse dell’Unione Europea è una delle prime misure del PNRR dedicate alle imprese e rappresenta un'importate occasione per progettare e finanziare la trasformazione digitale ed ecologica delle PMI sostenendo la loro internazionalizzazione.

 

Nuova Sabatini

La misura ha l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito delle PMI e accrescere la competitività del sistema produttivo del Paese.
La misura sostiene gli investimenti in macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo, nonché software e tecnologie digitali “Industria 4.0”.

 

Export

Bonus Export digitale 2022-2023

I "bonus export digitale" sono contributi finalizzati a sviluppare l’attività di esportazione e di internazionalizzazione delle microimprese manifatturiere mediante l’impiego delle soluzioni digitali per l’export disponibili sul mercato.

 

Bando Linea Internazionalizzazione 2021-2027 - Progetti per la competitività sui mercati esteri 

Il bando sostiene lo sviluppo dell’internazionalizzazione delle PMI, consentendo una crescita di competitività delle imprese lombarde sui mercati globali e contribuendo alla valorizzazione delle eccellenze e delle filiere lombarde.

 

Bando Internazionalizzazione - Camera di Commercio di Pavia (Risorse esaurite)

Per rafforzare la capacità delle MPMI della provincia di Pavia di operare sui mercati internazionali, la Camera di Commercio di Pavia ha messo a disposizione risorse per 94.400 euro per sostenerle nella ricerca e nel consolidamento delle opportunità di business nei mercati esteri.

 

Bando Digital Export 2022 (Bando chiuso - In fase di rendicontazione)

Il sistema camerale lombardo e Regione Lombardia sostengono le piccole e medie imprese che intendono sviluppare e consolidare la propria posizione sul mercato tramite l’impiego di un Digital Export Manager e l'utilizzo dell'ecommerce.

 

Buono Fiere 2022 (Risorse esaurite)

All'interno del "Decreto Aiuti" è stato istituito un incentivo, denominato "Buono Fiere", volto a contribuire alla valorizzazione del made in Italy e alla ripresa del settore fieristico.
Lo stanziamento complessivo previsto per l'intervento ammonta a 34.000.000 euro.

 

Bando Fiere Internazionali in Lombardia

Contributi per la partecipazione delle PMI a fiere internazionali in Lombardia. L’obiettivo è di promuovere l’attrattività del “Sistema Lombardia” sui mercati globali, creando occasioni di incontro tra imprenditori italiani ed esteri.
La dotazione iniziale € 4.200.000, a seguito del rifinanziamento disposto dalla Delibera di Giunta regionale n. 4990 del 5 luglio 2021, è stata incrementata di € 2.800.000.

 

Bando Fiere all'estero e internazionali in Italia 2022 (Bando chiuso - In fase di rendicontazione)

La Camera di Commercio di Varese ha deliberato lo stanziamento di 200.000 euro a sostegno della partecipazione a fiere all’estero e a fiere in Italia ritenute internazionali, rientranti nel “Calendario fieristico internazionale” annuale.
Possono presentare domanda le piccole e medie imprese con sede e/o unità locale nella provincia di Varese.

 

Bando Transizione Digitale ed Ecologica delle PMI con vocazione internazionale (Risorse esaurite)

Il Finanziamento con risorse dell’Unione Europea è una delle prime misure del PNRR dedicate alle imprese e rappresenta un'importate occasione per progettare e finanziare la trasformazione digitale ed ecologica delle PMI sostenendo la loro internazionalizzazione.

 

Fondo di Garanzia per le Pmi

Il Fondo di Garanzia per le PMI è uno strumento istituito con Legge n. 662/96 (art. 2, comma 100, lettera a) e operativo dal 2000. La sua finalità è quella di favorire l’accesso alle fonti finanziarie delle piccole e medie imprese mediante la concessione di una garanzia pubblica che si affianca e spesso si sostituisce alle garanzie reali portate dalle imprese.

 

Investimenti

Incentivi per l'Autotrasporto

Il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha messo a disposizione incentivi per le imprese di autotrasporto di merci in conto terzi che intendono rinnovare il parco veicolare.

 

Bando Efficienza energetica Commercio e Servizi

Regione Lombardia e il Sistema Camerale lombardo sostengono le micro e piccole imprese lombarde del Commercio, Pubblici esercizi e Servizi in difficoltà a seguito dell’aumento dei costi dell’energia.
Le risorse complessivamente stanziate ammontano a 10.745.500 euro con la seguente ripartizione territoriale:

 

Bando Efficienza energetica Manifatturiero (Risorse esaurite)

Regione Lombardia sostiene le MPMI manifatturiere, iscritte al Registro Imprese delle Camere di Commercio della Lombardia con codice ATECO C in difficoltà a seguito dell’aumento dei costi dell’energia.
Le risorse complessivamente stanziate ammontano a 22.326.809,93 euro incrementate di ulteriori 7.823.389,72 con Deliberazione n. XI/7071 del 3 ottobre 2022

 

Bando Fai Credito Rilancio 2022 (Risorse esaurite per la provincia di Varese - agg. 08/06/2022)

Per prevenire le crisi di liquidità e migliorare le condizioni di accesso al credito delle Micro, Piccole e Medie Imprese del territorio, le Camere di Commercio di Brescia, Pavia e Varese rendono disponibili contributi a fondo perduto per l’abbattimento tassi sia su finanziamenti per la liquidità, sia su finanziamenti per investimenti, così da supportare le imprese a investire per il rilancio del business.
Le risorse complessivamente stanziate dalle singole Camere di Commercio ammontano a € 2.950.000.

 

Bando Imprese storiche verso il futuro (Bando chiuso - In fase di rendicontazione)

Il Sistema camerale lombardo e Regione Lombardia promuovono l’innovazione e la valorizzazione delle attività storiche e di tradizione. Il bando mette a disposizione 4 milioni di euro a fondo perduto a parziale copertura delle spese sostenute per impianti, attrezzature, restauri, riqualificazione, interventi di efficientamento energetico, software e soluzioni digitali.

 

Bando Linea Artigiani 2021 e Linea Aree Interne (Bando chiuso - In fase di rendicontazione)

L'obiettivo degli interventi è sostenere le piccole e medie imprese lombarde che, nonostante il momento di forte rischio d’impresa, intendono investire sul proprio sviluppo e rilancio nell’ambito di interventi aventi almeno una delle seguenti finalità: transizione digitale, transizione green, sicurezza sul lavoro anche in ambito Covid-19.
La dotazione finanziaria complessiva ammonta a 10.000.000 euro di cui 3.800.000 euro riservati alle sole imprese della Regione Lombardia.

 

Bando Nuova Impresa - Sportello 2022

Per favorire la ripresa e il rilancio dell’economia lombarda colpita dalla pandemia Covid 19, Regione Lombardia e il sistema camerale lombardo, attivano lo "sportello 2022" del bando “Nuova Impresa”, finalizzato a sostenere l’avvio di nuove imprese e l’autoimprenditorialità, anche in forma di lavoro autonomo con partita IVA individuale.
La dotazione finanziaria complessiva ammonta a € 1.000.000 a carico di Regione Lombardia.

 

Fondo di garanzia per le PMI

Il Fondo di Garanzia per le PMI è uno strumento istituito con Legge n. 662/96 (art. 2, comma 100, lettera a) e operativo dal 2000. La sua finalità è quella di favorire l’accesso alle fonti finanziarie delle piccole e medie imprese mediante la concessione di una garanzia pubblica che si affianca e spesso si sostituisce alle garanzie reali portate dalle imprese.

 

Nuova Sabatini

La misura ha l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito delle PMI e accrescere la competitività del sistema produttivo del Paese. La misura sostiene gli investimenti in macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo, nonché software e tecnologie digitali “Industria 4.0”.

 

Start Up

Bando Nuova Impresa  - Sportello 2022

Per favorire la ripresa e il rilancio dell’economia lombarda colpita dalla pandemia Covid 19, Regione Lombardia e il sistema camerale lombardo, attivano lo "sportello 2022" del bando “Nuova Impresa”, finalizzato a sostenere l’avvio di nuove imprese e l’autoimprenditorialità, anche in forma di lavoro autonomo con partita IVA individuale. La dotazione finanziaria complessiva ammonta a € 1.000.000 a carico di Regione Lombardia.

 

Fondo di Garanzia per le Pmi

Il Fondo di Garanzia per le PMI è uno strumento istituito con Legge n. 662/96 (art. 2, comma 100, lettera a) e operativo dal 2000. La sua finalità è quella di favorire l’accesso alle fonti finanziarie delle piccole e medie imprese mediante la concessione di una garanzia pubblica che si affianca e spesso si sostituisce alle garanzie reali portate dalle imprese.

 

Formazione

Bando Formazione 2022-2023 - Camera di Commercio Varese

Con i contributi a fondo perduto messi a disposizione dalla Camera di Commercio di Varese, le imprese possono ottenere fino al 60% di rimborso per lo sviluppo delle competenze gestionali, professionali e digitali. Artser mette a disposizione un'ampia scelta di corsi finanziabili per il titolare e i dipendenti.

 

 


Bando Formare per Assumere 2022 

L’iniziativa destinata alle imprese lombarde e finanzia incentivi occupazionali abbinati ai costi della formazione sostenuti dal datore di lavoro. Il bando prevede un voucher per la formazione del valore di 3.000 euro, incentivi per le assunzioni, incentivi per i contratti di apprendistato.

 

 


Fondo Nuove Competenze 2022 

Le aziende che fanno richiesta dei contributi al Fondo ottengono il rimborso delle quote di retribuzione e dei contributi previdenziali dei lavoratori impegnati in percorsi formativi legati alle nuove esigenze di sviluppo aziendale. 

 

 

Check-up finanziario

Il Check-up finanziario è dedicato alle imprese che intendono avere consapevolezza della propria situazione finanziaria, patrimoniale ed economica. Ottenere una valutazione esterna e oggettiva è il primo passo verso un processo di miglioramento e sviluppo: la crescita dell’impresa, la realizzazione dei progetti e il raggiungimento degli obiettivi derivano, soprattutto, dalla presa di coscienza del reale contesto presente.

E' uno strumento in grado di facilitare lo sviluppo dell'impresa, concretizzarne i progetti e rendere più vicini i risultati desiderati. Durante il check-up consulenti analizzano redditività, liquidità, solidità patrimoniale, elasticità aziendale, processi produttivi, mercato di riferimento e modello organizzativo.

Attraverso una valutazione della situazione finanziaria, l’imprenditore può avere tutte le carte in regola per negoziare e ottenere le migliori condizioni di credito per i finanziamenti.

L'impresa può contare su un’assistenza continua e incontri periodici per valutare i risultati ottenuti e la gestione dei rapporti con gli istituti di credito. Il  Check-up finanziario è strutturato in diverse fasi:

  • descrizione qualitativa (natura giuridica, composizione societaria, specificità del processo ed eventuali variazione/riassetti del business),
  • analisi quantitativa con la riclassificazione dei dati secondo il modello di pertinenza gestionale, il calcolo dei principali indici ed equilibri sostanziali e l'indicazione degli eventuali elementi critici e/o di solidità,
  • stato indebitamento bancario e riflessione su eventuali aspetti di criticità e/o potenziali fattori di successo. 

A integrazione è prevista eventuale analisi degli OF, analisi previsionali e potenziali consulenze integrate con altre funzioni aziendali

Accesso al credito

Aiutiamo gli imprendutori a trovare e negoziare la migliore soluzione finanziaria, facilitando l’accesso al credito.

  • Affiancamento 
    Forniamo assistenza continua e incontri periodici per valutare i risultati ottenuti e le eventuali azioni da intraprendere.
  • Risparmio 
    Obiettivo: portare l’azienda a spendere meno, meglio e a non trovarsi in difficoltà di fronte agli impegni aziendali.
  • Minimizzazione del rischio
    Obiettivo: riuscire ad ottenere il giusto finanziamento con la certezza, da parte dell'istituto bancartio, che le imprese mantengano fede ai propri impegni, grazie al percorso di analisi e consulenza intrapreso.
  • Fidelizzazione
    Alle imprese che cercano di dare una spinta al proprio business, dare accesso a nuova finanza e offrire un servizio di assistenza più completo, vuol dire ampliare il numero di clienti fidelizzati. Obiettivo: portare l’azienda a spendere meno, meglio e a non trovarsi in difficoltà di fronte agli impegni aziendali.

Per tutte le informazioni
 

Contributi pubblici: obblighi di trasparenza per imprese, associazioni, cooperative sociali


L’articolo 35 del “Decreto Crescita”, D.L. n. 34/2019 ha stabilito che i soggetti che ricevono sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti dalle pubbliche amministrazioni, in denaro o in natura, sono tenuti a rendere pubbliche alcune informazioni. Leggi qui

In ottemperanza a questo obbligo, mettiamo a disposizione dei richiedenti una sezione con le informazioni in merito ai contributi pubblici percepiti.
Le informazioni sono rese dall’impresa richiedente sotto la propria responsabilità.

Elenco delle imprese che hanno percepito contributi pubblici

Servizi correlati

Consulenza gestionale

Seguiamo l’azienda in ogni suo passo per definire le aree di forza, consigliarla su...
Scopri di più

Consulenza fiscale

Commercialisti, consulenti e professionisti nella gestione tributaria e fiscale, a disposizione...
Scopri di più

Regimi contabili

Il regime contabile di un’impresa, lavoratore autonomo o professionista, può...
Scopri di più

CEnPI - Luce e Gas per la tua impresa

Troviamo per te i migliori fornitori di luce e gas e garantiamo, grazie alla forza...
Scopri di più

Consulenza per la sicurezza in azienda

Ti sosteniamo e troviamo le soluzioni più adeguate, con continuità nel...
Scopri di più

Consulenza del lavoro

Affianchiamo i datori di lavoro nella scelta del giusto contratto di lavoro, per ridurre i...
Scopri di più

Consulenza ambientale

Consulenza ambientale per le aziende - AIA, AUA, SCIA, Gestione rifiuti, Emissioni in...
Scopri di più

Riconoscimento delle attività storiche e di tradizione

Regione Lombardia riconosce negozi, locali e botteghe storiche caratterizzate dalla...
Scopri di più

Emissioni in atmosfera

Ogni azienda per essere operativa è tenuta ad ottenere una preventiva autorizzazione per...
Scopri di più

MUD - Modello Unico di Dichiarazione Ambientale

Il MUD (Modello Unico di Dichiarazione Ambientale) è la comunicazione che le imprese...
Scopri di più

E-commerce - Botteghe Artigianali

Un portale e-commerce che ti consente di essere  immediatamente presente e attivo sul...
Scopri di più

POS - Piano Operativo di Sicurezza

Il POS (Piano Operativo di Sicurezza) è un documento obbligatorio ai sensi del D.Lgs....
Scopri di più

Marcatura CE e direttiva macchine

Il bisogno di innovare strumenti e macchinari per rispondere alle richieste del sistema...
Scopri di più

Bando Transizione Digitale ed Ecologica delle PMI con vocazione internazionale

Una delle prime misure del PNRR dedicate alle imprese, rappresenta un'importate...
Scopri di più

Help Superbonus 110%

Il Superbonus 110% rappresenta una grande opportunità per il rilancio delle imprese...
Scopri di più