Bando Fai Credito Rilancio 2022

 

Contributi per l'abbattimento dei tassi sui finanziamenti per liquidità e investimenti

Per prevenire le crisi di liquidità e migliorare le condizioni di accesso al credito delle Micro, Piccole e Medie Imprese del territorio, le Camere di Commercio di Brescia, Pavia e Varese rendono disponibili contributi a fondo perduto per l’abbattimento tassi sia su finanziamenti per la liquidità, sia su finanziamenti per investimenti, così da supportare le imprese a investire per il rilancio del business.
Le risorse complessivamente stanziate dalle singole Camere di Commercio ammontano a € 2.950.000 così ripartite per provincia: Varese € 450.000, Pavia € 1.000.000, Brescia € 1.500.000.

Il bando Fai Credito Rilancio ha esaurito le risorse disponibili per la provincia di Varese (aggiornamento 8 giugno 2022).

Beneficiari

Possono accedere ai contributi le MPMI delle province di Brescia, Pavia e Varese, che hanno sede legale e/o operativa iscritta e attiva al Registro Imprese delle Camere di Commercio di Varese, Pavia o Brescia.

Spese ammissibili

Possono beneficiare del contributo in conto abbattimento tassi di interesse le imprese che stipulino un contratto di finanziamento con un istituto di credito (banche) e/o con un Confidi.

La domanda di contributo può essere presentata:

  • direttamente dall’impresa (anche su delega)
  • tramite un Confidi dal quale l’impresa ha ottenuto l’eventuale garanzia ed il supporto all’istruttoria della pratica di finanziamento da un istituto di credito.
Caratteristiche del contributo

Il contratto di finanziamento agevolabile con data di stipula a partire dal 1° gennaio 2022 deve avere le seguenti caratteristiche:

  • Valore minimo agevolabile: € 10.000
  • Valore massimo agevolabile: € 150.000
  • Tasso massimo agevolabile: TAEG 3%
  • Durata minima e massima del finanziamento limite agevolabile: da 12 a 72 mesi di cui max 24 mesi di pre-ammortamento
  • Contributo massimo agevolabile: € 10.000 + eventuali € 1.000 in caso di garanzia di un Confidi

Sono ammissibili esclusivamente i finanziamenti con un tasso applicato dell’intermediario finanziario nel limite massimo del 5% (TAN).

I finanziamenti agevolati dal contributo devono essere destinati ad operazioni di liquidità e di investimento come specificato dal contratto di finanziamento.

In caso di finanziamenti con Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) superiore al 3%, il contributo viene calcolato sulla base di tale massimale.

Non possono presentare domanda le imprese che hanno già ottenuto un contributo per  Fai Credito 2020, Credito Ora 2021, Fai Credito Rilancio 2021 e Bando Fai Credito Futuro 2022.

Modalità e tempi di presentazione 

Le domande di contributo devono essere presentate dal 18/05/2022 fino alle ore 17.00 del 30/11/2022.
Ogni soggetto  potrà presentare una sola richiesta di contributo.

Il bando Fai Credito Rilancio ha esaurito le risorse disponibili per la provincia di Varese (aggiornamento 8 giugno 2022).

Scheda Bando Fai Credito Rilancio 2022 (PDF)

I nostri consulenti sono a disposizione per informazioni e accompagnamento alla presentazione della domanda.
 

Servizi correlati

Taglia i costi della contabilità - OFFERTA LIMITATA

Se scegli di aderire a questa offerta limitata entro il 30 luglio 2021 potrai tagliare i...
Scopri di più

BANDI, CONTRIBUTI, AGEVOLAZIONI E SERVIZI FINANZIARI
PER LA TUA IMPRESA

Ti aiutiamo a sviluppare il tuo progetto  individuando bandi,...
Scopri di più

Credito agevolato e contributi

Assistiamo le imprese ad  accedere alle agevolazioni  al credito e ai bandi previsti...
Scopri di più

Contributi a fondo perduto per la formazione 2022 - 2023

Con i contributi a fondo perduto messi a disposizione da Camera di Commercio di Varese per...
Scopri di più

Nuova Sabatini: incentivi per le imprese che investono in strumenti e macchinari

L'incentivo del Ministero dello Sviluppo Economico "Nuova Sabatini...
Scopri di più

Autotrasporto: incentivi per le imprese per il rinnovo del parco veicolare

Il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha messo a disposizione...
Scopri di più

Bando Nuova Impresa - Sportello 2022

Per favorire la ripresa e il rilancio dell’economia lombarda colpita dalla pandemia Covid...
Scopri di più

Bando Imprese storiche verso il futuro 2022

Il Sistema camerale lombardo e Regione Lombardia promuovono il bando “Imprese storiche...
Scopri di più

Investimenti per la ripresa: Bando Linea artigiani e Linea Aree interne

L'obiettivo degli interventi è sostenere le piccole e medie imprese lombarde che,...
Scopri di più

Contributi Formazione 2022/2023: scegli i corsi finanziati per te e i tuoi dipendenti

Scegli di aggiornarti e di ridurre i costi con i contributi messi a disposizione dalla...
Scopri di più

Bando Disegni + 2022

Il Bando Disegni + 2022 supporta le imprese di micro, piccola e media dimensione nella...
Scopri di più

Bando Marchi + 2022

Il bando intende supportare le imprese di micro, piccola e media dimensione nella tutela dei...
Scopri di più

Bando Brevetti + 2022

Favorire lo sviluppo di una strategia brevettuale e l’accrescimento della capacità...
Scopri di più

Buono Fiere 2022

Il Buono Fiere è volto a valorizzare il made in Italy e ad incentivare la ripresa del...
Scopri di più

Bando Qualità Artigiana 2022

"Qualità Artigiana" promuove il rafforzamento della cultura e...
Scopri di più