Bando Nuova Impresa - Sportello 2022

 

Contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammissibili

Per favorire la ripresa e il rilancio dell’economia lombarda colpita dalla pandemia Covid 19, Regione Lombardia e il sistema camerale lombardo, attivano lo "sportello 2022" del bando “Nuova Impresa”, finalizzato a sostenere l’avvio di nuove imprese e l’autoimprenditorialità, anche in forma di lavoro autonomo con partita IVA individuale.
La dotazione finanziaria complessiva ammonta a € 1.000.000 a carico di Regione Lombardia.

Beneficiari

Possono accedere le MPMI che hanno aperto una nuova impresa in Lombardia a decorrere dal 1° gennaio 2022 e i lavoratori autonomi con partita iva individuale non iscritti al Registro Imprese, con partita IVA attribuita dall’Agenzia delle Entrate attiva a decorrere dal 1° gennaio 2022, e che hanno domicilio fiscale in Lombardia.

Sono escluse le MPMI e i lavoratori autonomi con codice ATECO primario o prevalente ricompreso nella sezione A e K. Non si considera nuova impresa l’attivazione di una nuova sede operativa sul territorio Lombardo da parte di imprese già esistenti. Le imprese con i requisiti di ammissibilità riceveranno una valutazione con un punteggio da 0 a 100. 

Spese ammissibili

Sono ammissibili le seguenti tipologie di spesa in conto capitale:

  • acquisto di beni strumentali/macchinari/attrezzature/arredi nuovi, incluse le spese per il montaggio/trasporto/manodopera,
  • acquisto di software gestionale, professionale e altre applicazioni aziendali,
  • acquisto di hardware,
  • registrazione e sviluppo di marchi e brevetti e per le certificazioni di qualità.

Sono ammissibili, le seguenti tipologie di spesa in conto corrente:

  • onorari notarili e costi relativi alla costituzione d'impresa,
  • onorari per prestazioni e consulenze relative all'avvio d'impresa,
  • spese relative alle consulenze specialistiche legate alla registrazione allo sviluppo di marchi e brevetti,
  • canoni di locazione della sede legale e operativa della nuova impresa,
  • sviluppo di un piano di comunicazione,
  • spese generali riconosciute in maniera forfettaria.

Le spese dovranno essere sostenute e quietanziate successivamente al 26 luglio 2021 ed essere sostenute e quietanzate entro la data di presentazione della domanda.

Caratteristiche del contributo
Contributo a fondo perduto a parziale copertura delle spese ammissibili:
  • Investimento minimo: € 3.000
  • Intensità del contributo: 50% delle spese ammissibili
  • Importo contributo massimo: € 10.000
Il budget di spesa deve essere composto da spese in conto capitale e spese di parte corrente, con un minimo di spese in conto capitale pari al 50% del totale.
Ogni impresa/professionista può presentare una sola domanda di contributo.
 
Modalità presentazione della domanda 
Le domande dovranno essere trasmesse in modalità telematica con firma digitale dal 4 aprile 2022 al 31 marzo 2023.
Le domande di contributo corredate della rendicontazione devono essere inoltrate per spese sostenute e quietanzate a seguito di avvio dell’impresa, anche in forma di lavoro autonomo, dal 1/1/2022 ed entro il 31/12/22.
 
I nostri consulenti sono a disposizione per informazioni e accompagnamento alla presentazione della domanda.
 

Servizi correlati

Taglia i costi della contabilità - OFFERTA LIMITATA

Se scegli di aderire a questa offerta limitata entro il 30 luglio 2021 potrai tagliare i...
Scopri di più

BANDI, CONTRIBUTI, AGEVOLAZIONI E SERVIZI FINANZIARI
PER LA TUA IMPRESA

Ti aiutiamo a sviluppare il tuo progetto  individuando bandi,...
Scopri di più

Contributi a fondo perduto per la formazione 2022 - 2023

Con i contributi a fondo perduto messi a disposizione da Camera di Commercio di Varese per...
Scopri di più

Nuova Sabatini: incentivi per le imprese che investono in strumenti e macchinari

L'incentivo del Ministero dello Sviluppo Economico "Nuova Sabatini...
Scopri di più

Autotrasporto: incentivi per le imprese per il rinnovo del parco veicolare

Il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha messo a disposizione...
Scopri di più

Bando Fai Credito Rilancio 2022

Per prevenire le crisi di liquidità e migliorare le condizioni di accesso al credito...
Scopri di più

Bando Imprese storiche verso il futuro 2022

Il Sistema camerale lombardo e Regione Lombardia promuovono il bando “Imprese storiche...
Scopri di più

Investimenti per la ripresa: Bando Linea artigiani e Linea Aree interne

L'obiettivo degli interventi è sostenere le piccole e medie imprese lombarde che,...
Scopri di più

Credito agevolato e contributi

Assistiamo le imprese ad  accedere alle agevolazioni  al credito e ai bandi previsti...
Scopri di più

Contributi Formazione 2022/2023: scegli i corsi finanziati per te e i tuoi dipendenti

Scegli di aggiornarti e di ridurre i costi con i contributi messi a disposizione dalla...
Scopri di più

Bando Disegni + 2022

Il Bando Disegni + 2022 supporta le imprese di micro, piccola e media dimensione nella...
Scopri di più

Bando Marchi + 2022

Il bando intende supportare le imprese di micro, piccola e media dimensione nella tutela dei...
Scopri di più

Bando Brevetti + 2022

Favorire lo sviluppo di una strategia brevettuale e l’accrescimento della capacità...
Scopri di più

Buono Fiere 2022

Il Buono Fiere è volto a valorizzare il made in Italy e ad incentivare la ripresa del...
Scopri di più

Bando Qualità Artigiana 2022

"Qualità Artigiana" promuove il rafforzamento della cultura e...
Scopri di più