Cerca:
Home Racconti d’impresa: tessile

Racconti d’impresa: tessile

testata_TESSILE_649x142L’Impresa delle Meraviglie, cambia pelle per dedicarsi ai singoli settori merceologici e disegnare una mappa di quello che c’è sul nostro territorio, di quello che stanno facendo gli imprenditori, di quello che desiderano e di quello che vorrebbero. Iniziamo con il tessile e, non casualmente, da Busto Arsizio: la piccola Manchester della provincia di Varese. Le interviste cono collegate l’una all’altra dalla voglia di creatività e innovazione. Per tutti la parola d’ordine è “cambio di rotta”, ed è forse per questo che sul nostro territorio gli indici di specializzazione nelle imprese del tessile sono superiori a quelli presenti nell’intera regione Lombardia.

La Mappa delle Meraviglie

Il gruppo è più intelligente del suo membro più intelligente. È con questo presupposto che nasce il nuovo strumento pensato per “Impresa delle Meraviglie”. Una mappa …

Decatex, una questione di stile

L’azienda di Cairate realizza da 30 anni etichette e nastri tessuti simili a opere d’arte. Veri e propri accessori per abiti, profumi e vini pregiati

La calza che piace alle donne

Siamo entrati in un calzificio storico della nostra provincia, Lualdi di Busto Arsizio, per raccontare come un’attività considerata “tradizionale” può reggere alla concorrenza estera

Framax, dalla macchina da cucire al laser

La piccola azienda di Besnate si è sempre occupata di intimo, poi prima dell’arrivo grande crisi ha investito in un macchinario laser e da allora non si è più fermata

Tintoria Maino, diamo colore all’Hi-Tech

Parte da una storica tintoria di Busto Arsizio il nostro viaggio nel settore tessile della provincia di Varese. La Maino ha attraversato indenne l’ultima crisi specializzandosi nella tintura di filati tecnici

Nelle meraviglie del tessile

La nostra rubrica dedicata alle storie d’imprese cambia pelle. Inizia dal tessile il nostro viaggio nei settori che hanno reso grande la provincia di Varese

TORNA SU