Cerca:
Home Scenari di futuro: uno studio per lo sviluppo di Varese

Scenari di futuro: uno studio per lo sviluppo di Varese

scenari_futuro_664x130

Obiettivo dello studio “La Provincia di Varese: scenari di futuro”, realizzato da The European House – Ambrosetti per Confartigianato Imprese Varese, è concretizzare «una visione unificante per l’eccellenza dello sviluppo del territorio della provincia  di Varese nel più ampio contesto dell’area pedemontana, della Lombardia e della macro-area del Nord-Ovest, individuando le azioni e le direttrici portanti per la crescita economico-sociale e creando le condizioni per rafforzare le relazioni con il sistema Lombardia e le province limitrofe.
Una sfida al territorio che non vuole essere un punto di arrivo ma di partenza, non un assunto ma un contributo dal quale partire per costruire insieme gli scenari di futuro di un territorio importante ma in rallentamento. Lo studio ha esaminato le dinamiche socio-economiche della Provincia negli ultimi 25 anni, ha analizzato i bilanci di oltre 1.500 aziende manifatturiere del territorio e ha individuato 10 punti di forza e dieci di debolezza sui quali poggiare le fondamenta per un nuovo sviluppo.

Il Tableau de bord 
Il sondaggio – Quali azioni per lo sviluppo?
Le tue proposte per il futuro
La fotogallery del convegno del 13/3 /19 a Ville Ponti – Varese
Per consultare lo Studio inserisci la tua mail: troverai il documento PDF scaricabile nella tua posta.


Dialoghi in diretta, venerdì parliamo della comunicazione giusta per ripartire

L’appuntamento si rinnova venerdì 17 aprile dalle 11 alle 12 circa con nuovi ospiti e un nuovo tema: “Comunicare per ripartire: modalità e strumenti per le imprese”. D’altronde, mai come in questa circostanza la comunicazione si rivela un’arma potentissima a disposizione degli imprenditori che vogliono essere al fianco di clienti e fornitori anche nella durissima fase del lockdown

Scenari di futuro/1: «Ripartiremo con professionalità nuove per dare più valore all’economia»

Vogliamo ricominciare e vogliamo farlo con il passo giusto, cercando di trarre lezioni positive da un momento di enorme difficoltà e provando a capire come modificare noi stessi e il nostro modo di fare impresa. Non saremo mai più come prima, lo diciamo da giorni, ed è proprio vero. Saremo diversi, ma come saremo? Inizia da oggi una rassegna di interviste ad esperti multisettoriali: vi accompagniamo nel mondo che verrà

Perdite del 30% in un mese: dovremo ripartire da tecnologia e supply chain

Abbiamo chiesto a Luca Solari, professore ordinario di Organizzazione aziendale all’Università degli Studi di Milano, una valutazione su ciò che dovranno affrontare le imprese nel prossimo futuro e quali saranno le sfide aperte nella prima delle puntate dedicate agli approfondimenti sull’economia del dopo-crisi

Una “piazza” online e l’ascolto dei territori, il 2019 sarà l’anno delle azioni per lo sviluppo

Questo studio si propone di essere un acceleratore di vasi comunicanti e un enzima per la creazione di una comunità in grado di condividere la consapevolezza di ciò che siamo e la costruzione di ciò che vogliamo e dobbiamo diventare per affrontare con sguardo univoco le sfide della specializzazione, della sostenibilità, dell’attrattività e della relazione con la città metropolitana, il Canton Ticino, le province limitrofe e l’Europa

TORNA SU