Cerca:
Home News di "racconti d’impresa"

racconti d’impresa

Furiani Sael Servizi, la voglia di crescere c’è. Il personale manca

La loro storia è lunga cinquant’anni, il loro futuro è carico di aspettative e la voglia di espandersi e lavorare non manca. Peccato, dicono Stefania Benedusi e il marito Andrea Furiani, che sia molto difficile trovare giovani disposti a impegnarsi nel settore dell’impiantistica. Il loro punto di forza: lavorare bene e continuare a fare formazione

La Storia della crisi rivive nelle storie delle piccole e medie imprese di Varese

Giovedì 28 marzo a Gallarate (18.30-20.30) presenteremo un volume che ripercorre i cambiamenti delle piccole e medie imprese nel corso degli anni più duri della crisi con Davide Ielmini, l’autore, e il nostro presidente Davide Galli anche il rettore della Liuc, Federico Visconti e il presidente nazionale di Confartigianato, Giorgio Merletti

Gea, la fonderia che si “allena” con il fischio dell’arbitro

La Gea di Castelseprio è nata nel 1975 e da allora è sempre cresciuta anche grazie al suo giovane amministratore delegato, Andrea Gatti, studi giuridici e passione per l’arbitraggio che, dice, lo aiuta in aziende nel problem solving e nelle situazioni complesse. Il punto di forza: il Made in Italy sempre e dipendenti alle quali sono i titolari a garantire formazione e professionalità

Dalle notti sotto i ponti all’impresa: l’ingegnere s’è ricostruito il futuro con la matematica

Perparim Bequiray titolare della Edil Deon oggi ha 48 anni ma ne aveva 25 quando fuggì per tre volte dall’Albania alla ricerca di una nuova vita con una laurea in tasca e tante speranze. Oggi dà lavoro a nove connazionali e fa rete con molti professionisti italiani. Sempre grazie alla matematica

TORNA SU